Settore Giovanile

Giovanissimi 2000: esordio vincente

By 24/09/2013 No Comments
I 2000 dell'Imolese domenica in occasione dell'esordio in campionato

I 2000 dell’Imolese domenica in occasione dell’esordio in campionato

Campionato Interprovinciale Giovanissimi – 1′ giornata 

Fossolo 76 – Imolese = 0 – 1

.

Esordio in campionato in quel di Bologna per i Giovanissimi Interprovinciali dell’Imolese, che domenica 22 settembre hanno disputato la loro prima partita della carriera in un campionato con punti e classifica.

“Oggi sapremo chi siamo” disse Caressa in occasione di Italia-Ghana, gara inaugurale della nostra Nazionale al Mondiale 2006; e anche i nostri 2000 hanno dimostrato di esserci eccome, andando a vincere in trasferta all’esordio del Campionato Interprovinciale di categoria per 1-0 contro l’ostica formazione del Fossolo 76. Gol partita di Sasso al 20′ del primo tempo.

Ottimo inizio dei nostri, senza alcun timore di sorta, e dopo pochi secondi è il portiere locale a negare a Sasso il gol-lampo. Al 6′ brutta contusione per il nostro Giuseppe Cerasuolo costretto a lasciare il campo in seguito a un fortuito colpo alla testa subito da un avversario, portato precauzionalmente al Sant’ Orsola per accertamenti per fortuna non veniva riscontrato nulla di preoccupante, solo una contusione destinata a riassorbirsi quanto prima. Subentra al suo posto De Luca.  Al 10′ min. occasione per Dagostino, che con una percussione centrale costringe al fallo la difesa bolognese; sulla conseguente punizione dal limite tirata da Messina la palla passa alta di poco sulla traversa. Sul capovolgimento di fronte è il Fossolo ad obbligare al recupero la difesa imolese, bravo Baldazzi a sventare la minaccia con decisione. E’ comunque un buon momento per il Fossolo, che colpisce una traversa su azione da destra. Ma nel momento migliore degli avversari,  ecco uscire il carattere e il cinismo dei rossoblù: al 20′ palla di Graziano per Dagostino che come il più efficace degli arieti si incunea tra tre avversari e scodella un assist “al bacio” per Sasso che dal vertice sinistro dell’ area piccola lascia partire un tiro preciso che passa tra le gambe del portiere locale: gol e 1-0 per l’ Imolese. Ancora Imolese in avanti, azione di Sasso che subisce fallo; punizione toccata da Messina per Pifferi, gran botta ma fuori di un nulla. L’ Imolese fa del tutto per mettere al sicuro il risultato e in scadenza di tempo è Dagostino che ci va vicinissimo: dopo essersi liberato di forza di un avversario lascia partire una bordata che fa tremare l’ incrocio dei pali a portiere battuto; si va quindi al riposo sullo 0-1 per gli ospiti rossoblù.  Alla ripresa del gioco è il Fossolo che inizia con più decisione: dopo una fase iniziale di supremazia territoriale una palla da destra viene messa in mezzo dalla loro ala: Tonini, subentrato a Baldazzi, ribatte e Paul Boldiszar con molto “mestiere” risolve efficacemente una situazione pericolosa impedendo all’ attaccante avversario di ribadire a rete evitando di fatto il pareggio bolognese. Il pericolo scampato scuote i rossoblù che si riportano in avanti:  su calcio d’ angolo da destra è Paialunga che colpisce di testa obbligando al “miracolo” il portiere, e sul tap-in D’ Onofrio disturbato dai difensori tira fuori a fil di palo.        I rossoblù vogliono chiudere il match e si vede: Marasco, subentrato a Dagostino nella seconda frazione, lanciato da Graziano tira a colpo sicuro nell’ angolo basso più lontano ma il portiere bolognese ci arriva e respinge; la difesa si salva anticipando il tap-in dei nostri.  Al 28′ Marasco lancia Sasso che fatti due passi e vedendo il portiere fuori dai pali lo scavalca con un preciso pallonetto; solo un grande recupero di un loro difensore, a portiere battutissimo, evita lo 0-2. Ultima fase della gara col Fossolo in avanti a premere per cercare il pari ma i rossoblù resistono senza particolari affanni e portano a casa questa meritata vittoria.

Buona, anzi ottima la prima, complimenti ai ragazzi e al “presentissimo” mister Fantoni che non ha mai smesso di seguirli e guidarli dalla panchina.

Domenica prossima 29/09 esordio casalingo al Bacchilega contro i modenesi  del Consolata Calcio, in bocca al lupo ragazzi, avanti così!

.