Prima Squadra

Ricci: “A Castelfranco ci vuole concentrazione” (ore 15)

By 08/09/2013 No Comments

L’orgoglio è ferito, la voglia di rifarsi immediatamente ha aleggiato per tutta la settimana nelle stanze del Romeo Galli. L’Imolese si è preparata al primo derby della stagione, al match di Castelfranco Emilia contro una formazione tosta ed esperta come quella emiliana, al Ferrarini calcio d’inizio alle 15.

“Giocheremo su un campo difficile – dice il direttore tecnico Gianluca Ricci-, e a Castelfranco Emilia fare risultato non è mai semplice, rispetto a domenica scorsa,  deve esserci la prestazione  ma soprattutto avere una motivazione in più per fare bene, abbiamo degli acciaccati e degli squalificati. Stiamo bene fisicamente, ci vuole la concentrazione per tutta la partita, cosa che non c’è stata nella prima di campionato dove  noi eravamo un po’ sbandati, i 15 minuti della prima di campionato sono assolutamente da non ripetere, questo vale per la gara di Castelfranco e per quelle successive”.

Mancheranno molti giocatori, e questo potrebbe aprire le porte al neo rossoblù Andi Rizvani: “Anche se è stata giocata una sola partita, le nostre assenze sono veramente pesanti, Antoniacci e Catalano mancheranno non poco, ci sarà da stringere i denti per tutto l’incontro cercando di portare a casa il primo risultato positivo di quest’annata agonistica.  Rizvani? La scelta tocca a Farneti, lui si sta allenando con noi da un po’ di tempo ed è pronto per giocare, può darci ottime cose nelle due fasi di gioco. Mancano degli uomini, ma non deve essere un alibi”.

Una squadra esperta della categoria, contro una novizia, questo potrebbe essere uno dei temi predominanti dell’incontro al Ferrarini: “C’è massimo rispetto per il Castelfranco, un team che nell’ultimo decennio ha sempre fatto buonissimi campionati, i modenesi hanno una bella squadra che darà del filo da torcere all’Imolese, se stiamo concentrati, nonostante le assenze, si può provare a portare a casa un risultato positivo, sarebbe veramente importante farlo”.

Il tecnico Franco Farneti avrà problemi di formazioni, saranno out gli squalificati Catalano e Antoniacci, è in fase di recupero Orlando, tante le incognite legate alle condizioni di Thomas Ragazzini già fuori, ma per squalifica, nella prima di campionato.   Se ‘Tommy’ non dovesse farcela giocherà Rizvani dal primo minuto. (Riproduzione riservata – Comunicazione Imolese Calcio – foto Sanna)

Presente al raduno anche Moreno Mannini, amico dell'Imolese

Presente al raduno anche Moreno Mannini, amico dell’Imolese