Prima Squadra

Ricci: “L’attenzione fa la differenza”

By 26/08/2013 No Comments

C’è delusione in casa Imolese, la società sperava di poter passare il turno per far fare esperienza ai ragazzi più giovani e rodare maggiormente la squadra. Ora non resta che concentrarsi sul campionato e sulla corsa salvezza: “ Sono deluso per il risultato – dice il direttore tecnico Gianluca Ricci-, potevamo fare qualcosa di più. I nostro avversari sono stati  più pronti e reattivi, questo ci deve servire per il futuro. Il Giorgione ha meritato il passaggio del turno, il risultato finale fa male, queste ferite però a volte ti fanno bene per il futuro”.

La prestazione dell’Imolese a tratti è stata pure convincente: “ Qualcosa di buono l’abbiamo fatto – continua Ricci-, doveva essere più attendi a certi aspetti, nel calcio l’attenzione fa sempre la differenza, è solo l’inizio della stagione e c’è tutto il tempo per migliorare. Ora l’Imolese ha una settimana davanti per farsi trovare pronta all’esordio in campionato”.

Farneti ha dovuto fare a meno di parecchi big, nei prossimi giorni si capiranno le condizioni di chi potrà esserci contro la Fortis Juventus e chi no: “Dobbiamo recuperare gli infortunati, aspettiamo di riavere in campo Bevoni, Casadei, Orlandoe  Mordini, qualcuno dei giocatori che ho elencato è recuperabile, qualcun altro no, speriamo di recuperarne il più possibile, questo ci consentirebbe di avere più forze da poter schierare in campo”.  (Riproduzione riservata – Comunicazione Imolese Calcio – foto Sanna)

Spagnoli e Ricci salutano i tifosi

Spagnoli e Ricci salutano i tifosi