AllieviSettore Giovanile

GIOVANISSIMI ’99 – FINALI: BUONA LA PRIMA, BATTUTO IL CASTELFRANCO

By 23/05/2013 No Comments

.

IMOLESE – VIRTUS CASTELFRANCO = 3 – 0

Buona la prima!

Come previsto, terminato il campionato da vincitori del proprio girone, i Giovanissimi 99 di Mister Ghinassi  approdano alle finali dove in due gironi da 3 squadre sono raggruppate le prime classificate dei cinque campionati e la miglior seconda. “Girone di ferro” per l’Imolese che trova sul proprio cammino Virtus Castelfranco e Progresso.

L’avventura è iniziata nei migliore dei modi e mercoledì 22 Maggio alle ore 18, i ’99 rossoblu partono con una vittoria contro il Castelfranco.

I titolari schierati sono Colangelo, Ferretti, Ghini F., Ghini N., Giunchedi, Gualandi, Normanni, Pelliconi, Proni, Tonetti, Triventi; a disposizione dell’allenatore: Argentini, Castagni, Costa, Lelli, Malavolti, Poggi, Venditti.

L’Imolese, come al solito, parte fortissimo, chiudendo nella proprio metà campo gli avversari e riusciendo a creare una serie di occasioni che però non si concretizzano fino alla rete, in mischia, davanti alla porta avversaria, di Triventi, che sblocca la situazione di stallo. Nonostante il vantaggio i ’99 rossoblu continuano a spingere sull’acceleratore, concludendo così il primo tempo con una prestazione di livello altissimo, chiuso solamente 1-0 per la forza del Castelfranco, che si è dimostrata una buona squadra ed anche per qualche errore di mira sotto porta dei nostri.

Nella ripresa sarà Tonetti , con un’azione molto simile a quella precedente, a mettere a segno il goal del 2 – 0.

Sul finire del secondo tempo Ferretti e Colangelo devono fare i conti con i crampi e vengono sostituiti da Argentini e Venditti. A seguire anche Poggi e Costa rimpiazzeranno gli Gualandi e Proni.

La partita volge al termine ed ormai giochi sembrano fatti ma manca ancora un tocco vincente di Normanni che permette ai nostri di concludere l’incontro con una vittoria i 3–0 sugli avversari, che escono dalle finali a testa alta, dimostrando grande fair-play.

Ora si attende solo la decisiva sfida con il Progresso, vincitori anch’essi per 1-4 in trasferta sul Castelfranco, in quella che numeri dei campionati alla mano, rappresenta la “vera” finale di questo Interprovinciale. Le due miglior difese dei 5 gironi, i due migliori attacchi e tante individualità di rilievo nelle fila delle due squadre.  Il destino ha voluto mettere a confronto queste due squadre in semifinale, in una sfida che comunque vada sarà di alto livello.

Vinca il migliore!

.