Prima Squadra

Farneti parla del Giulianova

By 22/05/2013 No Comments

La settimana si sta facendo caldissima, c’è uno spareggio da giocare, e l’Imolese gara uno di play off la giocherà a Giulianova, il match di ritorno è stato  invece anticipato al primo giugno, alle 16.30.

Gli abruzzesi sono arrivati secondi nel loro girone alle spalle del Sulmona che ha vinto l’Eccellenza con sette punti di vantaggio, dovevano esserci i play off ma sono saltati per i dieci punti di distacco che il Giulianova ha inflitto alla Fermana: “Il loro campionato – dice farnetiesultaFarneti – è finito con due settimane di anticipo, in questo periodo hanno fatto delle amichevoli e in una di queste hanno perso l’attaccante Tarquini, al suo posto giocherà Addazzii, un attaccante giovane che ha caratteristiche diverse dal giocatore che sostituirà. Addazzii è di Giulianova, giocare davanti ai suoi concittadini gli darà motivazioni incredibili, e sarà utilizzato in coppia con Torbidoni”.

Il timoniere rossoblù sta studiando gli avversari da diverse settimane: “Il loro allenatore, Grillo, l’ho affrontato quando ero calciatore, utilizza il 3-5-2, a centrocampo hanno giocatori con gamba come Francia e Clementoni, è temibile pure Potacqui che ha preso il posto di Colacioppi, quest’ultimo ha abbandonato la squadra qualche settimana fa, poi ci sono Gagliardi e Testoni che era a Giulianova anche ai tempi della serie C2. La difesa è composta da Palandrani, Stacchiotti e Micolucci due anni fa nell’Ascoli, il portiere è il promettente Di Giovannantonio”.

La prima partita si gioca a Giulianova, un campo caldissimo che quest’anno ha portato allo stadio oltre 1000 spettatori, il numero potrebbe addirittura triplicare in occasione dei play off: “Dovremo stare tranquilli senza pensare troppo al fattore campo, in questi giorni ho visto la squadra concentrata, giocarsi gli spareggi è sempre bello e dovremo farci trovare tutti pronti alle due sfide che ci attendono”.

Intanto molti tifosi rossoblù si stanno organizzando per la trasferta in Abruzzo.  (Riproduzione riservata – Comunicazione Imolese Calcio – foto Sanna)