Prima Squadra

Il pre gara di Sampierana – Imolese

By 21/04/2013 No Comments

E’ vietato fermarsi, l’orizzonte è bello da vedere, ma difficile da agguantare. L’Imolese è reduce da tre vittorie consecutive, vuole continuare la serie e per farlo dovrà giocare una grande partita a San Piero in Bagno, contro una formazione terzultima in classifica, ma capace di andare a prendersi un punto la scorsa settimana a Sant’Agata sul Santerno. La classica partita da prendere con le molle, dove i rischi possono essere molteplici. I rossoblù sono in forma, e hanno le carte in regola per avvicinarsi alla vetta occupata dal Romagna Centro, ma soprattutto tengono nel mirino il secondo posto della Sammaurese.

“La mia squadra sta bene – dice il tecnico Franco Farneti -, ha voglia di giocare una grande partita ma per farlo non deve sottovalutare gli avversari. Dovremo avere pazienza ed essere pronti a soffrire, i cesenati si chiudono e lasciano pochi spazi a chi gli sta di fronte; per noi questa gara è una bella prova di maturità”.

In questa stagione i rossoblù hanno sofferto sempre più del dovuto con le squadre piccole, errore da evitare in questa circostanza per continuare la corsa al vertice della graduatoria: “Sappiamo di giocarci molto – la disamina del capitano Lorenzo Spagnoli – in questa gara, il campionato sta arrivando alla fine del suo corso e l’Imolese non ha nessuna intenzione di vedere i giochi chiusi troppo presto. Io e i compagni siamo concentrati su una partita per volta, ora affrontiamo la Sampierana e cercheremo di vincerla come sempre”.

Durante il campionato la truppa di Farneti ha lasciato per strada punti con le squadre che occupano un posto nella parte destra della graduatoria, quello odierno è una specie di prova di maturità: “La squadra – dice il presidente Lelli – ha le risorse tecniche e morali per superare esami come questi, giocare a San Piero non è mai  stata una passeggiata, e non lo sarà nemmeno questa volta. Se l’Imolese giocherà come ha fatto domenica scorsa con il San Antonio un risultato positivo lo porterà a casa sicuramente”.

I rossoblù vogliono un poker di vittorie che manca dall’inizio della stagione quando i ragazzi di Farneti infilarono un filotto veramente importante. La Sampierana è un ostacolo duro ma non invalicabile, e per alimentare il sogno c’è da raddoppiare le forze. Comunque vada a finire la stagione, questa è stata la migliore dell’ultimo lustro. (Riproduzione riservata – Comunicazione Imolese Calcio – Foto Sanna) lorenzospagnoli