Settore Giovanile

GIOVANISSIMI ’98: IMOLESE – PROGRESSO

By 08/04/2013 No Comments

GIOVANISSIMI REGIONALI – GIRONE F

PROGRESSO – IMOLESE = 0 – 3

.

Impresa dell’Imolese nel girone “F” del campionato giovanissimi regionali ‘98: i ragazzi guidati da mister Montanari, dopo aver rifilato a domicilio un poker domenica al Dribbling Audax di Ferrara, continuano ad incantare e si aggiudicano con un superlativo 0-3 la sfida piu’ attesa del campionato, contro la squadra più titolata per la vittoria finale: il Progresso. Una vittoria che di fatto lancia i rossoblù per la vittoria finale del girone.

Alessandro Spada. Ha sbloccato la gara col progresso con un gol "alla Del Piero".

Alessandro Spada. Ha sbloccato la gara col progresso con un gol “alla Del Piero”.

Imolese che si presenta alla sfida più importante della stagione con Stanzani fra i pali, difesa a quattro con Lanzoni e Mazza sugli esterni, Dragan e Ragazzini centrali, centrocampo con Spada, Spadoni e Braccioli, tridente d’attacco formato da Alpi, Zamballetti e La Sala.  Rossoblù che partono col piede sull’acceleratore e Progresso un tantino sorpreso dall’avvio di gara aggressivo dei ’98 imolesi, ed e’ proprio l’Imolese  a passare in vantaggio al 12’ minuto, quando sugli sviluppi di un azione sulla fascia sinistra, Spada lanciato da Lanzoni si accentra palla al piede e fa partire una meravigliosa conclusione a giro che si insacca sotto l’incrocio dei pali della porta bolognese. La batosta è di quelle che fanno male, ma il Progresso non si scompone e prova anche a reagire nel tentativo di raggiungere il pareggio. Dopo pochi minuti però, arriva il raddoppio, questa volta su autogol causato da un incertezza del bravissimo portiere bolognese. La partita è molto bella e il ritmo estremamente elevato per la categoria. Al 24’ La Sala si libera bene dei suoi diretti avversari, ma la sua conclusione e’ sul palo esterno. Al 30’ arriva il colpo del K.O.: cross di La Sala in area, difesa bolognese non impeccabile, Braccioli ne approfitta e di collo insacca il terzo gol .  Al 37’ dopo due minuti di recupero si conclude la prima frazione di gioco. Le squadre vanno al riposo con un parziale davvero pesante: 0-3.
La ripresa si apre con la stessa intensita’ del 1°tempo ed e’ ancora l’Imolese che spinge e si guadagna un calcio di punizione dai 20 metri: batte Zamballetti con un potente destro ma il portiere bolognese stavolta e’ attento e blocca a terra. Al 13’  iniziano i cambi decisi da Mister Montanari: escono Zamballetti e Lanzoni per Marani e Sivieri e successivamente Mazza e Alpi Luca per Monti e Alpi Francesco.
Gli sforzi del Progresso per raddrizzare il risultato non risultano efficaci e la gara arriva al suo epilogo con lo stesso punteggio maturato nella prima frazione. L’Imolese vince per 3 a 0 sul campo del Progresso, a coronamento di una partita entusiasmante, dai valori tecnici e tattici veramente eccezionali.

La formula magica di questo successo va cercata nel clima che l’allenatore e gli atleti sono riusciti a creare: si è formato un gruppo veramente affiatato e compatto.

Grazie a tutti i ragazzi per averci regalato con i loro sforzi e la loro serietà, una fantastica giornata di sport, ricca di emozioni e di soddisfazioni.

.