Prima Squadra

LA VIGILIA di Argentana – Imolese

By 03/04/2013 No Comments

La sosta è finita, il pallone torna a rotolare su un campo. Dopo due settimane di stop, uno forzato a causa di un rinvio, l’altro per la Pasqua, l’Imolese gioca di nuovo (ore 20) e riprende la marcia di avvicinamento a questo finale di campionato; i rossoblà saranno impegnati ad Argenta.

“Avrei preferito – dice il tecnico Franco Farneti – giocare di pomeriggio, abbiamo provato ad anticiparla alla vigilia di pasqua ma non è stato possibile, le società non sono riuscite nemmeno ad accordarsi per disputare il match in un orario più confortevole. Sicuramente alle 20.30 ci sarà ancora una temperatura invernale, e questo condizionerà il terremo che è già allentato, giocare di pomeriggio sarebbe stata un’altra cosa”.

L’Imolese torna in campo dopo una sosta di due settimane: “E’ stato un periodo abbastanza lungo che ci ha permesso di ricaricare le pile in vista di un mese di aprile molto intenso. Nel frattempo loro hanno cambiato allenatore prendendo Gremantieri, fa giocare l’Argentana in maniera più prepositiva, i nostri avversari  hanno bisogno ancora di qualche punto per dichiararsi salvi e cercheranno di conquistarli contro di noi, l’Imolese vuole vincere per tentare la scalata al secondo posto”.

Nell’Argentana gioca l’ex rossoblù Matteo Negrini, uno dei giocatori che contribuì alla salvezza nell’ultimo campionato di serie C2: “Negrini l’hanno inserito di recente ed è un ottimo giocatoe, insieme a Pagani e Luciani forma un attacco veramente interessante, gli estensi sono una formazione nata da un buon mix fra giocatori esperti e giovani che hanno gamba. Ci aspetta una partita tosta, e dovremo concentrarci solo su questa e non sull’impegno di domenica con il Romagna Centro. L’Argentana ha calciatori abili nell’uno contro  uno, mi auguro solo che non giochino in 10 dietro la linea della palla come è accaduto nella partita d’andata a Imola”.

Quasi certamente non ci sarà il capitano Lorenzo Spagnoli, il numero dieci rossoblù la scorsa settimana si è infortunato alla schiena: “In questi ultimi giorni si è allenato a parte, al 99% non giocherà, a questo punto dovrei schierare dietro le punte Joel Valim, se non avrò ripensamenti i due attaccanti saranno Tedeschi e Pezzi”.

Se invece dovesse cambiare idea Farneti metterà dentro Sabbioni al posto di Spagnoli e Joel Valim a fare coppia con Tedeschi. (Riproduzione riservata – Comunicazione Imolese Calcio – foto Sanna) farnetifarneti