Prima Squadra

LA VIGILIA DI IMOLESE – SASSO MARCONI

By 17/03/2013 No Comments

logoimoleseIntrecci famigliari ci sono anche questioni di parentela nella sfida odierna del Romeo Galli dove l’Imolese affronta il Sasso Marconi (ore 14.30). Una partita ricca di significati per il tecnico Franco Farneti, dall’altra parte oltre ad esserci la sua ex squadra, si troverà di fronte il figlio Matteo e l’amico Claudio Treggia diventato di recente tecnico degli appenninici.

“Giocare contro il proprio figlio – dice il trainer rossoblù – è qualcosa di inspiegabile, e da qualche giorno che non parlo con lui per non avere notizie e vantaggi, in bocca al lupo a lui e alla sua squadra”.

Altra trappola rappresentata dall’amico Claudio Treggia: “Sono stato suo compagno di squadra per tanti anni a Crespellano, è stato anche mio giocatore quando ho cominciato ad allenare, poi successivamente a Crevalcore gli ho fatto da direttore sportivo. Siamo grandi amici, le famiglie si conoscono e i nostri figli sono amici fra loro, in tribuna ci sarà tanta gente a vederci”.

Per tutta la stagione Treggia, approdato a Sasso Marconi qualche settimana fa, ha visto gran parte delle partite giocate dall’Imolese: “In questo ha sicuramente un vantaggio, lui conosce molto bene come giochiamo, gli schemi e tutto quello che viene fatto a livello tattico. Io invece so poco e niente sul Sasso Marconi allenato da Claudio. I miei ragazzi dovranno giocare nel modo che sanno, ma essere più veloci e di pensiero per mettere in buca il Sasso Marconi, hanno bisogno di punti e faranno di tutto per portaseli a casca. Noi però dobbiamo riscattare la sconfitta dell’ultimo turno, mi aspetto una bella prestazione e soprattutto il riscatto da parte dei miei ragazzi”.

L’Imolese deve avvicinare il secondo posto, il Cattolica riposa e per Spagnoli e compagni sarebbe perfetto centrare l’intera posta in palio: “E’ un’occasione da sfruttare, ma questo non significa che avremo vita facile, anzi dovremo giocare veramente bene per prenderci i punti che ci permetterebbero di arrivare a -1 dal Cattolica”.

E’ una di quelle chance da sfruttare per chiudere questo campionato in bellezza, Farneti dovrà fare a meno dello squalificato Poggi, al suo posto dovrebbe giocare Bevoni che andrà a chiudere il tridente difensivo composto da Venturi e Battistini, per il resto la squadra sarà al gran completo. (Riproduzione riservata – Comunicazione Imolese Calcio – foto Sanna)