Settore Giovanile

PULCINI ’04 GHIRELLI: TORNEO DI CARNEVALE

By 29/01/2013 No Comments

 

Concluse le vacanze natalizie, la squadra 2004 guidata da Michele Ghirelli, torna in campo nel Torneo di Carnevale, una bella manifestazione organizzata dalla società Tozzona.

IMOLESE – TOZZONA

Domenica 13 gennaio il primo incontro,  dove l’Imolese affronta proprio la squadra di casa.

Nonostante fossero passate alcune settimane dagli ultimi allenamenti la forma fisica dei bambini è parsa subito buona accompagnata da una gran voglia di rivedersi e di giocare.

Le partite si svolgono in 2 tempi da 20 minuti ciascuno. L’Imolese entra in campo con Linguerri fra i pali, Biavati, Minzoni, Hamiri e Cipriani. I primi minuti sono stati caratterizzati da una fase di studio da ambo le parti. I primi a rendersi pericolosi sono stati i pulcini del Tozzona che al 3° minuto provano un contropiede fermato dal pronto recupero dei ragazzi di Ghirelli, ma sul ribaltamento di fronte Cipriani sfrutta un passaggio lungo che lo porta rapidamente davanti alla porta e segna.

La partita passa una fase caotica, ma Minzoni è abile nel recupero del pallone in centrocampo e fatti pochi passi verso l’area avversaria fa partire un tiro potente che il portiere non riesce a trattenere e al 5’ realizza lo 0-2. Ma la Tozzona non resta a guardare e già al 6’ prova a pungere con un’ottima punizione, ma Linguerri è pronto a respingere. L’assedio continua e nonostante la difesa avesse allontanato la palla dall’area sono nuovamente i pulcini del Tozzona ad impensierire Linguerri che sempre al 6’ respinge un bel tiro che sarebbe sicuramente entrato.

Dopo la girandola di sostituzioni i pulcini di Ghirelli passano una fase di appannamento e il Tozzona al 12’ segna dopo un’azione concitata e al 14’ pareggia con un bellissimo e preciso pallonetto tirato quasi da metà campo, poi finalmente la reazione, Verna resiste ad una carica dei difensori e mantiene il controllo del pallone, ma il suo tiro viene fermato dal palo. Il risultato si sblocca finalmente a favore dell’Imolese al 16’ grazie al gol di Ballanti che segna sfruttando un passaggio preciso di Verna.

L’intesa fra i due consente di rendersi nuovamente pericolosi al 17’, peccato che Ballanti non sia riuscito ad appoggiare in porta il bel cross di Verna.

Michele Ballanti. In gol nel Torneo di Carnevale contro la Tozzona.

Michele Ballanti. In gol nel Torneo di Carnevale contro la Tozzona.

Al 18’ è un autogol a portare a 4 le reti del primo tempo, grazie ad una precisa punizione battuta da Melandri.

Negli ultimi minuti è sempre l’Imolese a pressare e al 19’ Ballanti in scivolata riesce a deviare il pallone in gol.

Ancora Verna, particolarmente ispirato, recupera la palla e corre sulla fascia e in prossimità dell’angolo crossa nuovamente per Ballanti che si allunga in scivolata, ma non riesce a raggiungere il pallone che rotola fuori.

Il secondo tempo inizia con Bizzini in porta, Ballanti, Biavati, Cipriani e Noferini ed è proprio quest’ultimo a creare la prime due azioni pericolose. Al 3’ dopo essere sceso sulla fascia mette in mezzo un bel pallone, ma non c’era nessuno dei compagni ad appoggiarlo in porta e al 6’ dopo aver lottato con un difensore spara un gran tiro che viene però respinto dal portiere, Biavati è il più lesto e dal limite dell’area sblocca il risultato con un tiro potente e preciso.

Al 7’ Biavati serve Noferini che braccato da due avversari non poteva far altro che tirare, ma la palla esce di poco. Subito dopo Cipriani realizza un bel gol da posizione angolata dopo aver saltato il portiere.

A metà del secondo tempo Ghirelli sostituisce il quintetto che aveva iniziato e la partita rallenta d’intensità per qualche minuto fino a quando i nuovi entrati ritrovano il giusto ritmo, e al 12’ Hamiri recupera un pallone nella propria area di difesa e dopo aver dribblato tre avversari e attraversato tutto il campo tira forte, il portiere non trattiene e la palla va in rete per la terza volta.

Al 16’ piccolo assedio dell’Imolese che trova come ostacolo l’ultimo difensore che con due belle parate evita il quarto gol, ma sul ribaltamento di fronte Verna intercetta un passaggio e dopo una sgroppata riesce a violare la porta del Tozzona portando il risultato sul 2-9.

Il finale vede le due squadre alternarsi con continui ribaltamenti di fronte fino a quando la squadra di casa è costretta a difendersi liberandosi del pallone in angolo che viene battuto da Verna con precisione verso Hamiri che è bravo a deviare in porta fissando il risultato sul 2-10.

Complimenti ad entrambe le squadre che si sono adeguate rapidamente al campo in cemento molto più veloce di quelli in erba. I pulcini si sono affrontati a viso aperto con correttezza e la partita è stata specialmente nel primo tempo molto equilibrata.

.

IMOLESE – JUVENILIA

Sabato 19 gennaio, la seconda partita del torneo. E’ un pomeriggio freddo e piovoso, ma sotto al “pallone” del Tozzona, l’Imolese e la Juvenilia hanno scaldato l’ambiente rendendosi protagoniste di una partita davvero molto tirata caratterizzata da diverse belle giocate mostrando qualità tecniche non indifferenti per la loro età.

Ghirelli schiera Linguerri in porta, Ballanti, Bizzini, Melandri e Cipriani.

Il primo tempo è interpretato meglio dalla Juvenilia che con un bel gioco di squadra e un bel pressing costringe l’Imolese a difendersi con tutte le energie. Già al primo minuto gli avversari con un bel fraseggio costruiscono un’azione che li porta al tiro parato da Linguerri.

I pulcini di Ghirelli vengono marcati a uomo sin dalla rimessa in gioco del portiere e intimiditi dalla pressione degli avversari stentano a superare la metà campo offrendo così varie opportunità alla Juvenilia che si rende pericolosa ancora nel 2’ e nel 3’ segna primo gol della partita.

Si riparte da centro campo, Melandri serve Cipriani che prende in mano la situazione, si libera di mestiere di due avversari e pareggia.

Le squadre provano a prevalere una sull’altra, ma è la Juvenilia che sembra avere una marcia in più e si rende più volte pericolosa fino a quando al 5’ si riporta in vantaggio. Al 6’ è Linguerri a salvare con una parata provvidenziale.

Bizzini al 7’ è autore di un buon recupero e riesce ad avanzare, ma il tiro non impensierisce il portiere avversario. Da questa azione finalmente l’Imolese da segnali di risveglio e la partita diventa più equilibrata anche se la Juvenilia riesce a controllare meglio il gioco, ma per un po’ non si verificano situazioni di pericolo.

Al 10’ i pulcini rossoblu si procurano una punizione battuta da Ballanti che indirizza il pallone verso la porta, ma il portiere respinge.

Mister Ghirelli sostituisce il primo quintetto e al 12’ Minzoni sigla il 2-2 con uno splendido tiro al volo. Ora è l’Imolese che sembra avere qualcosa in più, ma non bisogna abbassare la guardia perché la Juvenilia è pronta a cogliere le occasioni che le vengono concesse, infatti dopo un altro tiro al volo di Minzoni provano con un’azione ben costruita a violare la porta difesa da un ottimo Biavati che allontana in sicurezza coi pugni.

Emanuele Biavati

Emanuele Biavati. Buona prestazione per lui contro la Juvenilia.

Mister Ghirelli, durante l’intervallo, trova il modo di motivare i suoi pulcini che nel secondo tempo ritrovano la lucidità vista nelle altre partite di campionato, ma l’avversario rimane ostico. Infatti la prima azione pericolosa è degli avversari che già al 1’ si avvicinano alla porta difesa da Biavati, ma il quintetto composto da Melandri, Ballanti, Minzoni ed Hamiri riescono a neutralizzarla.

Dopo una fase equilibrata è Hamiri che al 3’ prova ad eludere la marcatura di due avversari che per fermarlo commettono fallo. Punizione battuta da Ballanti che finisce alta. Nuovamente Hamiri, al minuto successivo, prova nuovamente a rendersi pericoloso, scivola, ma prima di farsi rubare il pallone riesce a toccarlo verso Ballanti che realizza il 3-2 con un tiro forte e preciso al limite dell’area.

Finalmente l’Imolese sembra avere le chiavi della partita e al 8’ Hamiri impensierisce la difesa con un tiro che viene neutralizzato. Al 9’ e all’10’ sono Minzoni e Ballanti che duettano cercando di mettere al sicuro il risultato e proprio quest’ultimo dopo una sgroppata sulla fascia destra si coordina bene e fa partire un tiro potente che il portiere è bravo a respingere.

Mister Ghirelli sostituisce il primo quintetto, ma la musica non cambia, al 12’ Cipriani è autore di un gran tiro che viene respinto, Verna è il più rapido ed è bravo a calciare verso la porta, ma il difensore che stava recuperando da dietro riesce in scivolata a deviare in angolo.

Brividi al 16’, errore della difesa rossoblu, bravo l’attaccante della Juvenilia che fa partire un insidioso tiro, ma altrettanto bravo Linguerri che vola e para.

L’ultima azione rilevante è di Cipriani che devia verso la porta avversaria la punizione battuta da Bizzini, ma il portiere è pronto e blocca.

La partita finisce con la vittoria per 3-2 dell’Imolese, la Juvenilia si è dimostrata una squadra compatta e ben organizzata che, soprattutto nel primo tempo, avrebbe meritato qualcosa di più dal momento che per quasi 10’ è stata la dominatrice del campo. Bravi i ragazzi di Ghirelli che non si sono persi d’animo e sono riusciti a raddrizzare il risultato due volte per poi portare a casa una vittoria sofferta.

Un grazie ai pulcini 2004 sia dell’Imolese che della Juvenilia che hanno regalato una partita ricca di emozioni.