Prima Squadra

LA VIGILIA DI IMOLESE-CATTOLICA

By 13/01/2013 No Comments

Il pallone  ritorna al suo posto su un campo di calcio.  Dopo 20 giorni di vacanza è il momento di giocare, di chiudere il girone d’andata con il recupero della sfida saltata a metà dicembre, e al Galli arriva il Cattolica secondo in graduatoria, calcio d’inizio ore 14.30, ingresso gratuito allo stadio.

Un match parecchio probante per i ragazzi allenati da Franco Farneti, e l’ex tecnico del Sasso Marconi dovrà fare a meno di Bevoni e Balestra, è invece recuperato Luca Venturi assente nell’ultimo turno del 2012.

Fin qui i rivieraschi hanno tenuto il passo della capolista Romagna Centro, sono solo a due punti dalla vetta e il titolo di campione d’inverno è ancora tutto da assegnare. In settimana il Cattolica ha giocato la finale di Coppa Italia di Categoria, i giallorossi sono stati battuti ai rigori dal Rolo, una sorte toccata l’anno scorso pure all’Imolese, piegata dal Castellarano più preciso dagli undici metri.

“Verranno a Imola – dice il presidente Mauro Lelli – per prendersi i tre punti e riscattare la sconfitta di Coppa Italia, ma di fronte ci sarà un’Imolese che vuole cominciare bene questa seconda parte di stagione. Ho fiducia nei nostri ragazzi e al Romeo Galli mi aspetto una bella partita tutta da vedere e con il risultato in bilico fino al triplice fischio finale”.

Trentatre i punti conquistati dai cattolichini, Spagnoli e compagni se ne sono presi 25 e occupano il quarto posto a quattro punti dal Massa Lombarda: “La classifica comincia a delinearsi, l’Imolese gioca sempre per vincere e cercherà di farlo anche con il Cattolica, sapendo però che sono una squadra molto forte, che ha pochi punti deboli e giocatori forti in tutti i reparti. Non bisogna commettere distrazioni, serve attenzione in difesa, poi a tutto campo ci vuole la grinta necessaria per fare un risultato positivo”.

Farneti deciderà quale formazione mettere in campo solamente qualche ora prima della partita, le assenze di Bevoni e Balestra, soprattutto quella di quest’ultimo, giocatore indispensabile nell’economia dell’intero gruppo. Nell’undici iniziale potrebbe esserci anche Enrico Boschi fresco del provino all’Inter. Intanto fioccano le convocazioni, Colino e Ragazzini mercoledì parteciperanno alla rappresentativa regionale. (Riproduzione riservata – Comunicazione Imolese Calcio – foto Sanna) esultanza