Prima Squadra

IMOLESE-RIBELLE, IL COMMENTO FINALE

By 05/11/2012 No Comments

1-1 (pt 0.1)

IMOLESE: Cordisco, Poggi, Battistini (16’st Balestra), Bevoni, Venturi, Sciuto (22’ st Colino), Joel Valim, Santandrea (27’ st Ragazzini), Pezzi, Spagnoli, Tedeschi. All.: Franco Farneti. A disp.: Spada,  Ramoz, Castellucci, Bunda.

RIBELLE: Montalti, Gardini, Corradini, Forti, Fabbri, Olivieri, Bettini (33’ st Cangini), Godoli, Cortesi (21’ st Cortesi), Bondi, Sechi (1’ st De Pasquale). All.: Enrico Buonocore. A disp.: Placuzzi, Pollini, Pasquali, Salvetti.

Arbitro: Dallasta di Reggio Emilia

Assistenti: Pinotti (Finale Emilia) e Palimieri (Modena)

Marcatori: 8’ pt rig. Bondi, 37’st Colino

Ammoniti: Santandrea, Godoli, Corradini, Olivieri, Pezzi, Teodorani

UN PAREGGIO muove sempre la classifica, e vista come era andata negli anni passati, l’Imolese può essere soddisfatta per il punto conquistato nella sfida interna con la Ribelle. A dire il vero i rossoblù meritavano qualcosa più del pari, le occasioni non sono mancate contro un’avversaria che ha tutto per lottare al vertice della classifica. Qualche recriminazione non manca, ma poteva arrivare la beffa nel finale.  Ingenuo fallo di Santandrea su Sechi, il direttore di gara fischia il calcio di rigore, Bondi è implacabile e firma il vantaggio esterno. L’ex Cervia ha un conto aperto con l’Imolese, ad ogni partita al Galli timbra sempre il cartellino. Gli ospiti sono  molto intraprendenti, il gioco dei rossoblù si va a scontrare contro una cerniera di centrocampo attenta e aggressiva. Spagnoli manca il bersaglio di poco. Combinazione Godoli – Bondi: tiro preciso parato da Cordisco. L’Imolese ci prova e l’occasione più ghiotta capita sulla testa di Bevoni, Montalti devia sul palo, Tedeschi non riesce a concludere con la palla che finisce in angolo.

Dopo l’intervallo, angolo di Sciuto respinto dalla difesa. De Pasquale sfiora il raddoppio, sul ribaltamento di fronte Spagnoli da due passi tira addosso al portiere. Lo stesso capitano rossoblù si vede ribattere dall’estremo difensore romagnolo un tocco propiziato da un cross di Sciuto dalla bandierina. Lancio millimetrico di Balestra per Pezzi, l’attaccante si gira bene ma tira sopra la traversa. Vicini al pareggio, ma Pezzi manca l’aggancio. Un minuto dopo Spagnoli centra il palo, arriva Colino per l’1-1. Agguantato il pareggio il team di Farneti ci crede, Pezzi da solo manca il colpo del ko. Brividi nel finale, con Bondi che perde l’attimo, Poggi salva il pareggio. (Riproduzione riservata – Comunicazione Imolese Calcio – foto Sanna)