Prima Squadra

L’IMOLESE CALA IL TRIS

By 24/09/2012 No Comments

SAN FELICE: Baia, Grosselle (25’ st Paltrinieri), Casoni (35’ st Bergamini), Sarti, Broccoli, Cavina Pezzella (27’ st Micheli), Owusu, Ferri, Buganza, Golinelli.  A disp.: Gallerani, Bergamini, Cotti, Bergamaschi. All.: Pellacani.
IMOLESE: Cordisco, Poggi, Battistini, Balestra, Bevoni, Orlando 6 (45’st ‘Ramoz), Santandrea, Sciuto, Pezzi, Spagnoli (35’ st Castellucci),Tedeschi (27’ st Colino). All.: Farneti.  A disp.: Spada, Sabbioni, Ragazzini, Pagani. All.Farneti.
Arbitro: Zani di Rimini
Marcatori: 11’ st Tedeschi, 32’ st Colino
Ammoniti Spagnoli, Pezzi, Balestra, Bevoni, Poggi.
SAN FELICE SUL PANARO – Le vertigini non fanno male all’Imolese,felice e vincente ancora una volta, e con questa vittoria sono tre consecutive che valgono il primo posto a punteggio pieno dopo tre punti. I rossoblù, in attesa delle partite di oggi, saranno in testa da soli per almeno 24 ore. Una squadra poco sponsorizzata, costruita sui giovani e con un allenatore capace di mettere insieme il puzzle, è questo il segreto attuale, la pozione vincente. Una classifica forse inaspettata, ma che attualmente premia Spagnoli e compagni, squadra giovane e piena di entusiasmo, e da oggi si pensa già al prossimo avversario. In terra modenese l’Imolese ha giocato bene, e nel calcio i risultati spesso fanno rima con il bel gioco, e in questo la band di Farneti è sempre molto prepositiva nella metà campo avversaria. Il primo sussulto è per gli ospiti, dalla destra Battistini per Bevoni, il colpo di testa del centrale difensivo finisce fuori. Dall’altra parte ci provano Buganza e Pezzella senza grossi risultati. Si vede Tedeschi in due occasioni, nel primo tentativo Baia para con
sicurezza, sul secondo la conclusione si ferma sull’esterno della rete. Imolese in controllo anche ad inizio ripresa, Balestra costringe Baia in calcio d’angolo, sul corner Balestra pesca bene Spagnoli, la semirovesciata del capitano non impensierisce il portiere di casa. Solo ospiti con Pezzi che manca la conclusione. Il gol è nell’aria e Tedeschi capitalizza al meglio un assist del compagno di reparto Pezzi, firmando una rete splendida. Avanti di un gol Orlando cerca il2-0 ma spara alto. Poco dopo Spagnoli serve Santandrea sulla destra, l’esterno va al tiro ma trova Baia pronto alla parata. Colino, appena entrato, chiude il match con un bolide dal limite dell’area. Gioco, partita, incontro.