Benvenuti alla diretta testuale dell’esordio dell’Imolese nel girone B di Lega Pro contro la Lucchese !

Mister Gaetano Fontana conferma il 4-3-3 proposto contro la Carrarese 7 giorni fa, ma deve fare a meno di Lombardi A., Torrasi e Vona per squalifica.  Prima convocazione per Turchetta e Matarese che partono entrambi dalla panchina.

(4-3-3) Rossi; Cerretti, Angeli, Rinaldi, Liviero; D’Alena, Lia, Benedetti; Sall, De Sarlo, Padovan.

L’allenatore della Lucchese Guido Pagliuca (squalificato e sostituito dal vice Carbone) risponde con un:

(4-3-3) Coletta; Corsinelli, Bachini, Bellich, Nannini; Frigerio, Bensaja, Picchi; Gibilterra, Semprini, Nanni.
LA DIRETTA TESTUALE DELL’INCONTRO:

1′ – Fischio d’inizio!

2′ – Prima combinazione tra Padovan e il neo acquisto Lia che viene atterato al limite dell’area. La punizione battuta da Liviero viene deviata sul fondo e l’Imolese guadagna il primo corner della partita.

6′ – Discesa sulla fascia sinistra di Liviero che prova la conclusione da lontanissimo: conclusione ‘alle stelle’.

21′ – Ammonito Nannini per aver travolto Lia dopo un’ottima sponda di De Sarlo. Un gran peccato perchè l’Imolese pregustava già la ripartenza in contropiede.

22′ – Bel cross di Liviero e girata aerea di De Sarlo che viene deviata dalla difesa. Secondo calcio d’angolo per i padroni di casa.

24′ – Siamo ormai a metà di un primo tempo che scivola via senza particolari acuti. L’Imolese in avvio è riuscita ad eludere molto bene il pressing avversario palleggiando dal basso. Negli ultimi minuti la qualità dei primi passaggi è leggermente calata e la Lucchese sta aspettando l’occasione giusta.

28′ – Buona ripartenza dell’Imolese che concentra il suo possesso sulla fascia destra per poi cambiare completamente versante con l’apertura di De Sarlo verso Sall. Il primo controllo non è impeccabile e quando l’attaccante senegalese calcia verso la porta la conclusione è facile da bloccare per Coletta.

33′ – Ammonito anche Picchi per un brutto intervento nei pressi della bandierina. Sul pallone per la punizione c’è Antonio D’Alena: cross troppo lungo per tutti, ma qualche timida protesta rossoblù per una trattenuta su Padovan.

35′ – Fallo e giallo per Rinaldi che blocca la ripartenza ospite. Ne scaturisce un parapiglia generale del quale fa le spese soltanto l’ex di turno Bensaja. Ammoniti dunque Rinaldi e il regista della Lucchese.

38′ – GOAL DELLA LUCCHESE! Filtrante di Frigerio che trova Semprini al limite dell’area. Il numero 10 ospite non ci pensa due volte e calcia a giro verso il secondo palo trovando una traiettoria imparabile per Rossi. Lucchese in vantaggio 0-1.

43′ – Percussione palla al piede di Padovan che salta due avversari accentrandosi verso il limite dell’area: conclusione alta, ma buona iniziativa dell’esterno mancino rossoblù.

45′ – Primo tempo che si chiude, senza recupero, sul punteggio di 0-1.


46′ – Ripartiti senza nessun cambio rispetto ai 22 in campo nella prima frazione.

49′ – Traversa di Nanni su cross dalla destra di Gibilterra. Raddoppio degli ospiti negato dalla traversa con Rossi che sembrava battuto.

54′ – Cross di Padovan deviato in calcio d’angolo mentre dalla panchina si preparano Lombardi L. e Matarese.

55′ – Doppia sostituzione dunque: entrano in campo Lombardi e Matarese al posto di De Sarlo e Sall. Padovan si sposta al centro, mentre i due subentrati occupano le fasce laterali.

60′ – Finisce sul taccuino dell’arbitro anche Antonio D’Alena per un’entrata in ritardo all’altezza del cerchio di centrocampo.

63′ – Primi cambi anche per gli ospiti: Shaka Mawuli prende il posto di Picchi e Panati subentra a Gibilterra.

65′ – Gran tacco di Benedetti a liberare Liviero all’interno dell’area di rigore: palla bassa e forte verso Padovan che ci arriva in scivolata, ma non inquadra lo specchio della porta.

75′ – Giocata spettacolare di Lombardi che punta tutta la difesa avversaria e supera l’ultimo difensore con un tunnel. Conclusione deviata dalla scivolata in extremis del difensore stesso e pallone che sfiora il palo e va sul fondo.

76′ – Esordio per il nuovo numero 10 dell’Imolese Gianluca Turchetta che prende il posto di Lia.

76′ – Sul calcio d’angolo seguente la difesa respinge sui piedi di Benedetti: conclusione precisa e potente che il portiere riesce a respingere solo con l’aiuto della traversa. Due enormi palle goal nel giro di 60 secondi.

85′ – Gli ingressi di Matarese, Turchetta e Lombardi hanno nettamente vivacizzato la manovra offensiva rossoblù: filtrante di Matarese verso Turchetta che apre l’interno e cerca il palo lontano trovando una deviazione decisivsa di un difensore.

86′ – Altro cambio per la Lucchese: fuori Panati, entrato appena mezz’ora fa, e dentro al suo posto Brandi.

90′ – Sono stati concessi 4 minuti di recupero.

92′ – Esce dal campo il match winner Semprini per fare spazio a Baldan e far passare secondi preziosi per gli ospiti.

93′ – D’Alena atterra Shaka Mawuli al limite dell’area e forse la partita si chiuderà proprio su questo calcio di punizione.

94′ – Gran punizione di Bensaja, ma ancora più bella è la risposta di Rossi che blocca il pallone e tiene vivi i rossoblù.

94′ – Finisce 0-1, esordio amaro per l’Imolese.