Imolese-Sambenedettese: 1-1

Imolese Calcio 1919: Siano, Pilati, Rinaldi, Carini, Rondanini, Torrasi, D’Alena (66’Alboni), Masala (77’Boccardi), Tonetto (77’Ingrosso), Polidori (66’Morachioli), Stanco (82’Ventola). A disp.: Rossi, Angeli, Cerretti, Mele, Della Giovanna, Sabattini, Sall. All.: Roberto Cevoli

Sambenedettese: Nobile, Scrugli (46’Lavilla), D’Ambrosio, Di Pasquale, Enrici, Shaka Mawuli (78’De Ciancio), Angiulli, D’Angelo (63’Malotti), Botta, Lopez (84’Lescano), Nocciolini (63’Bacio Terracino). A disp.: Laborda, Biondi, Occhiato, Serafino, Masini, De Goicoechea, Liporace. All.: Paolo Montero

Arbitro: Francesco Luciani (Roma 1)

Assistenti: Marco Carrelli (Campobasso) – Antonio Severino (Campobasso)

Quarto ufficiale: Samuele Andreano (Prato)

Riflettori accesi al Gavagnin-Nocini per illuminare uno dei match della programmazione serale del secondo turno infrasettimanale, valido per la 6°giornata del girone B di serie C 2020/2021, tra i rossoblù romagnoli e quelli adriatici, vestiti per l’occasione con una divisa total white. Mister Cevoli si affida sulla sinistra alla verve di Tonetto mentre nella mediana, in sostituzione del tandem indisponibile Provenzano-Lombardi, c’è la coppia D’Alena-Masala. Al 6’ buon cross dalla destra di Rondanini per il colpo di testa di Tonetto che finisce tra le braccia di Nobile. E’ buono il giro palla dei padroni di casa, anche alla conclusione dal limite con Stanco, ma al 23’, dopo una palla persa in zona rossa da Rondanini, Shaka Mawuli viene atterrato in area da Tonetto per il penalty concesso agli ospiti e trasformato da Maxi Lopez che spiazza Siano (0-1). Sei giri di lancette per riordinare le idee e l’Imolese impatta: traversone dalla destra di Rondanini e colpo di testa vincente di Polidori che sovrasta in elevazione D’Ambrosio deviando leggermente la sfera (1-1). Il parziale si vivacizza anche se latitano le conclusioni con i due portieri sostanzialmente inoperosi fino all’intervallo (1-1). La ripresa si apre con la punizione dai venti metri di Nocciolini che sfiora i pali della porta difesa da Siano. Girandola di cambi attorno alla metà del tempo per entrambi i tecnici ma gli assetti in campo restano inalterati. Calano i ritmi di gioco dopo la mezz’ora con la serie di incontri ravvicinati che pesa sulle gambe dei ventidue protagonisti. Il triplice fischio sentenzia il terzo risultato utile consecutivo per l’Imolese che ferma un’altra big del torneo restando aggrappata alle zone alte della classifica (1-1).      

Marcatori: 25’Lopez (S, rigore), 31’Polidori (I)

Ammoniti: D’Angelo (S), Tonetto (I), Pilati (I), Enrici (S), De Ciancio (S)

Espulsi:

NOTE: recupero 1’ pt, 4’ st.