Che quella tra Imolese Calcio e Arredoquattro sia una partnership forte, non c’è alcun dubbio. In questo caso, però, si può parlare di un vero e proprio legame profondo. L’azienda di Sandro Baraldi sarà, infatti, main sponsor della società rossoblù per il 13º anno consecutivo, dopo l’ufficializzazione del rinnovo della sinergia anche per la stagione 2018/2019.

Un legame iniziato nel 2005: probabilmente l’anno più buio della storia della società rossoblù, appena estromessa dalla serie C2 e costretta a ripartire dall’Eccellenza (tra l’altro con esiti non positivi, vista l’immediata retrocessione in Promozione). Allora, la partnership tra Imolese e Arredoquattro aveva come obiettivo primario quello di rifondare un settore giovanile totalmente da ricostruire; oggi, invece, il focus è incentrato sulla possibilità che la società rossoblù partecipi al prossimo campionato di serie C.

«Abbiamo sostenuto l’Imolese anche in Promozione – ha commentato il patron di Arredoquattro, Sandro Baraldi -, figuriamoci se la molliamo ora. L’obiettivo della nostra azienda è proprio quello di avere la visibilità nei professionisti. Le ultime due stagioni in serie D sono state positive, nonostante la mancata vittoria del campionato: non dimentichiamoci che sono arrivate due vittorie nei play-off. Il connubio tra Arredoquattro e Imolese è sempre più solido e forte, questo voglio dirlo con grande chiarezza».

Alle parole di Baraldi fanno eco quelle del presidente dell’Imolese, Lorenzo Spagnoli:

«Voglio ringraziare Sandro per l’impegno che si è preso con noi, ormai da tanti anni. Siamo orgogliosi di avere un imprenditore come lui al nostro fianco. Tra l’altro, per noi, il rapporto con Sandro non è solo per una partnership commerciale, ma si è trasformato in una bella amicizia. L’auspicio di entrambe le parti è quello di continuare a scalare tante categorie assieme».