Ottimo avvio dei tornei pasquali per le compagini del vivaio dell’Imolese impegnate contro le “cantera” dei club professionistici

Nessuna sorpresa ma solo conferme nell’uovo di Pasqua rossoblù. Il tradizionale appuntamento con i tornei pasquali si aprono con risultati di assoluto prestigio per le compagini dell’Imolese Calcio 1919 impegnate lungo lo stivale del calcio giovanile. Alla 28°edizione del torneo internazionale “Memorial Claudio Sassi” di Modena la squadra Under 17 di Mister Alberto Cardi strappa un prezioso risultato ad occhiale (0-0) ai pari età del Sassuolo militanti nel campionato U17 serie A e B. Girone di ferro per i romagnoli che incroceranno le lame anche contro il Red Bull Salisburgo e l’FC Chiasso.

Non sono certamente da meno i ragazzi del tecnico Fantoni di scena a Pordenone nella prestigiosa Gallini World Cup (girone H, Under 15). La sconfitta di misura patita contro l’Udinese (1-0) e maturata in avvio di ripresa di un match complessivamente equilibrato rilascia buone indicazioni in ottica del proseguo dell’avventura in terra friulana che li vedrà opposti alla Nazionale della Romania ed all’SA Porcia.