I rossoblù, nonostante due errori dal dischetto, bloccano sul pari la capolista (2-2) e continuano a sognare il quinto posto. A segno Pittarello, in prestito dalla prima squadra, e Cissè.

Imolese-Ambrosiana: 2-2

Imolese Calcio 1919: Leoni, Graziano, Spazzoli (58’Smecca), Garelli (86’Bellisi), Vaccari, Pifferi, Sisti (75’Messina), Crema, Pittarello (69’Cissè), Garavini (46’Ciss), Sasso. A disp.: Luglio, Mele, Stanziani. All.: Facchini

Ambrosiana: Squaranti, Atta, Rossi, Zago (75’Perina), Margotto, Colella, Zorzi (60’Morandini), Turrini, Righetti, Dall’Ora (87’Rebonato), Cereser (81’Castellani). A disp.: Ceriani, Varini, Pasatto, Cordioli. All.: Danese

Marcatori: 39’ Righetti (A), 63’ Pittarello (I, rig.), 70’ Cissè (I), 76’ Righetti (A)

Ammoniti: Pifferi (I), Atta, Turrini, Righetti (A)

Arbitro: Sig. Dario Gherardini (Faenza)

Buon pari casalingo per la formazione Juniores Nazionale dell’Imolese Calcio 1919 che blocca sul 2-2 la capolista Ambrosiana e recrimina per due calci di rigore sprecati nell’arco della contesa. Prima occasione di marca rossoblù al 10’ con la punizione dalla distanza di Garelli che trova soltanto la parte alta della traversa. Al 25’ il fallo di mano in area di Turrini manda Sisti dal dischetto ma l’attaccante angola poco la conclusione e Squaranti blocca. Nel finale di parziale, Righetti trasforma alla perfezione l’assist di Cereser con una parabola imprendibile per Leoni (0-1). Ripresa vietata ai deboli di cuore. Al minuto 63 Pittarello, in prestito dalla prima squadra alla ricerca della condizione migliore, guadagna e realizza il rigore del pari (1-1). La staffetta con Cissè è proficua perchè in meno di 60 secondi il subentrante sfrutta alla perfezione un’incerta respinta di Squaranti per la rete del sorpasso (2-1). Garelli al 73’ fallisce il goal dell’allungo sparando alle stelle il terzo calcio di rigore assegnato ai locali. Goal sbagliato, goal subito. Righetti non perdona e con una magistrale punizione al 76’ pareggia i conti per il 2-2 conclusivo. Prossimo impegno sabato 24 marzo (ore 15.30), in trasferta nel derby bolognese contro il Sasso Marconi.