I rossoblù dominano il derby contro i piacentini (3-1) e tornano al successo dopo quattro turni. A segno Borrelli e Pittarello dagli undici metri, chiude i conti Garattoni.

Imolese-Vigor Carpaneto: 3-1

Imolese Calcio 1919: Rossi, Sereni (82’Galanti), Boccardi, Checchi, Boccadamo, Garattoni, Crema (74’Pellacani), Carraro (88’Salvatori), Valentini, Borrelli (79’Franchini), Pittarello (85’Ferretti G.). A disp.: Mastropietro, Cheli, Torta, Montanaro. All.: Massimo Gadda

Vigor Carpaneto: Errera, Minasola, Barba, Mastrototaro, Fogliazza, Tognassi, Terranova (72’Tinterri), De Piano (62’Rossi), Bernasconi, Mauri, Spagnoli (46’Tura). A disp.: Mercuri, Pizza, Ghidotti, Gabba, Favari, Abelli. All.: Stefano Rossini

Arbitro: Sig. Marco Sicurello (Seregno)

Marcatori: 10’Borrelli (I, rigore), 30’Pittarello (I, rigore), 78’Garattoni (I), 94’Tinterri (V)

Ammoniti: Sereni (I), Fogliazza (V), Boccardi (I), Barba (V), Tognassi (V)

La prima affermazione del 2018 dell’Imolese arriva davanti al pubblico amico del Romeo Galli nel derby contro la Vigor Carpaneto (2-0). Un successo che interrompe il digiuno di affermazioni lungo quattro turni per gli uomini di Mister Gadda che ritrovano il sorriso in chiusura del trittico di impegni settimanale. Il match si sblocca dopo dieci minuti di gioco grazie all’atterramento in area di Pittarello da parte di Tognassi ed il conseguente penalty trasformato impeccabilmente da Borrelli (1-0). La pressione offensiva dei padroni di casa è continua ed al 16’ Pittarello e Valentini sfiorano il raddoppio. Tre giri di lancette per l’insidiosa punizione tagliata dalla destra di Sereni, smanaccia Errera. Il Carpaneto si fa vivo al 26’ dalle parti di Rossi con il colpo di testa di Barba su invito di Mauri dal limite, la sfera termina alta. Alla mezz’ora, gran giocata di Carraro per la percussione macina di Valentini che serve al centro costringendo al tocco di mano Fogliazza: dagli undici metri Pittarello mira l’angolino alla destra di Errera (2-0). La reazione ospite è tutta nella duplice soluzione d’attacco di Terranova e nella conclusione di Minasola che non creano particolari patemi a Rossi. La ripresa si apre con la finalizzazione di Pittarello dai 16 metri, il portiere piacentino si allunga ed arpiona il pallone. Il minuto del tris è il 78’ quando Borrelli lascia partire una staffilata da sinistra verso destra, la sfera attraversa l’intera area per premiare il preciso taglio di Garattoni che di testa non perdona (3-0). Bella punizione di Bernasconi non lontana dall’incrocio dei pali e ritorno in campo di capitan Ferretti, dopo un mese di stop, impreziosito da un missile terra-aria dalla lunga che stimola i riflessi di Errera. In pieno recupero arriva la rete della bandiera della Vigor: splendido tiro al volo di Tinterri sugli sviluppi di un corner calciato da Mauri ed allontanato da Rossi (3-1).