La squadra di Mister Facchini cade in Veneto (3-1), l’eurogol di Sisti per il momentaneo pareggio non basta

Este-Imolese: 3-1

Este: Bartelle, Giulietti, Stellin, Boaretto, Fattori, Gherardo (65’Dorda), Fantin (79’Rossati), Bentocorreira, Zonta (90’Copete Valencia), Varnava, Stoppa (51’Tognin). A disp.: Ramazzina, Calvello, Gallo. All.: Rondon

Imolese Calcio 1919: Luglio, Graziano (61’Camorani), Pifferi (51’Donati), Mele, Bellisi (51’Garelli), Gentilini (81’Martini), Tamburini (72’Spazzoli), Garavini, Maccagnani, Sisti, Niyongabo. A disp.: Bertoli, Melloni. All.: Facchini

Marcatori: 18’Varnava (E), 45’Sisti (I), 72’Tognin (E), 90’Zonta (E)

Arbitro: Sig. Andrea Terrabuio (Verona)

Stop formato trasferta per la formazione Juniores Nazionale dell’Imolese che cade ad Este (3-1). Risultato oltremodo penalizzante per la squadra di Mister Facchini che capitola nella ripresa dopo un primo parziale concluso in parità in virtù delle reti di Varnava e Sisti (1-1). Meritevole di nota la marcatura dell’attaccante rossoblù che insacca al volo la sfera all’incrocio sul preciso cross dalla destra di Bellisi. Nella ripresa l’Este allunga, paradossalmente, nel miglior momento ospite: errato disimpegno difensivo e Tognin è lesto nel tap-in dopo la ribattuta di Luglio sulla conclusione di Varnava (2-1). Allo scadere va a referto anche Zonta (3-1) con i romagnoli protesi in avanti a caccia del pari. Sabato 28 ottobre big match al Bacchilega di Imola dove arriva l’imbattuta capolista San Marino.