Risultato: 1-0
IMOLESE: Stancampiano, Borgobello, Testoni, Bertoli, Bettati, Buda (30’st Saporetti), Boccardi, Selvatico (48’st S. Ferretti), Longobardi, Ambrosini, Monacizzo (14’st Olivieri). All.: Francesco Baldini. A disp.: Mastropietro, Martedì, Syku, Scalini, Sanna, Tattini.
DELTA ROVIGO: Boccanera, M’Boup (1’st Dionisi), Fabbri, Sentinelli, Tarantino, Miotto, Deanna, Nichele (36’st Oliveira), Ferrari, Ilari (48’st Zubin) Alessandro. All.: Carmine Parlato. A disp.: Careri, Castaldo, Potenziani, Migliorini, Fabris, Soro,
Arbitro: Michele Giordano
Marcatori: Ambrosini
Ammoniti: Miotto, Testoni, Nichele, Olivieri,
In una giornata caldissima, Imolese e Delta Rovigo si sono giocate un posto nella graduatoria dei ripescaggi. L’Imolese si aggiudica la finale grazie al miglior piazzamento in regular season.

Ambrosini è il primo a scrivere il suo nome sul taccuino (16’), il suo tentativo è out. Dall’altra parte la conclusione di Deanna è deviata in angolo da Stancampiano. L’occasione più ghiotta è rossoblù: respinta di Boccanera, tira Buda, Sentinelli salva sulla linea. Il piazzato di Ambrosini è alto sopra la traversa. Il primo tempo è tutto qua. Occasione ghiottissima per i padroni di casa: Saporetti lavora un gran pallone in mezzo per Ambrosini, l’attaccante di testa non trova la deviazione vincente. Selvatico si guadagna un rigore. Ambrosini segna l’1-0. L’Imolese vince.