Ancora due vittorie su due nel weekend per le compagini dei giovanissimi 2002, che vincono rispettivamente contro il Sesto Imolese al Bacchilega per 12-0 nel girone C e per 10-0 contro il Progresso nel girone E.

La prima partita ha visto i ragazzi guidati dal mister Calzolari, su un campo in perfette condizioni, giocare un match contro una squadra ben messa fisicamente, chiusa nella propria metà campo e propensa a ripartire con lanci lunghi all’indirizzo delle punte. Al 5′ minuto il risultato si sblocca grazie ad un rigore assegnato a nostro favore per fallo su Iovene che Pedulli realizza con un tiro all’incrocio alla destra del portiere. Il pallino del gioco rimane in mano ai rossoblu, che però faticano a trovare spazi. Per il raddoppio bisogna aspettare il 15′, quando Iovene insacca al termine di una pregevole azione partita da Pedulli e perfezionata da un bel assist di Burzi. Saranno proprio questi ultimi due a portare a 4 le reti prima dell’intervallo.

La seconda frazione di gioco, che comincia sotto una debole pioggerellina, porta l’Imolese a stazionare in pianta stabile nella metà campo avversaria, con i gol che arrivano con costante regolarità, complice anche un calo fisico degli ospiti. Al decimo minuto Torreggiani segna di sinistro e due minuti dopo Penazzi corregge in rete un cross proveniente  dalla sinistra. Lo stesso Penazzi dopo una serpentina tra avversari cede a Conti la palla del 7 a 0. Ancora Torreggiani sul lato sinistro dell’attacco con una gran botta porta a 8 le reti. I padroni di casa, oggi in completa tenuta bianca, chiudono la contesa al 28′ minuto con Fort, seguito da Torreggiani, che sigla la sua tripletta personale, ancora Fort e Penazzi.

Similare il copione della partita giocata a Trebbo di Reno, contro il Progresso, da parte della squadra mista 2002-2003, guidata da Moseshon.  unnamed-1

Al gioco palla a terra dell’Imolese si contrappongono i lanci lunghi avversari, costretti a difendere. Apre le marcature Breuil, seguito da Andrea Demaurizi che sigla una doppietta sfruttando due passaggi di un ispirato Valtancoli. A sua volta, lo stesso De Maurizi manda in rete Ricci per lo 0-4. L’unico pericolo per la porta di Minarini è una punizione del Progresso, prontamente respinta dal portiere. Seguono le realizzazioni di Valtancoli, su cross di Cornacchione, di Fenati e il secondo gol di Breuil, il quale successivamente si trasforma in assistman lanciando Ricci, che segna la sua seconda rete e l’ottava per la squadra, poco prima dello scadere del primo tempo.
Seconda frazione molto meno scoppiettante, col bottino incrementato da altre due reti, siglate da Fenati con un bel tiro da Lontano e Ricci. Da segnalare, negli ultimi minuti, l’espulsione del nostro portiere Camdzic per un presunto fallo fuori area da ultimo uomo.

La prossima settimana sarà  impegnata solo la squadra dei 2002 che incontrerà l’Amaranto Castel Guelfo, mentre la mista osserverà un turno di riposo.