Imolese che ben figura nel Memorial di Argenta, triangolare disputato lunedi 12/9 presso il locale stadio comunale contro le rappresentative juniores di Reno Centese e Argentana.
 
Torneo che si svolge con la formula della Tim Cup, partite della durata di 45 minuti, in caso di parità calci di rigore per stabilire la vincitrice con i punti così attribuiti: 3 punti per vittoria entro i tempi regolamentari, 2 punti per la vittoria ai rigori, 1 punto per la sconfitta ai rigori e 0 punti per la sconfitta entro i 45′.
 
Prima gara tra la Reno Centese e i padroni di casa dell’ Argentana; dopo il 3-3 maturato nei primi 45′ i rigori premiano i padroni di casa; Imolese che quindi affronta la Reno Centese; al 27′ sono gli avversari con una punizione dal limite sotto l’ incrocio a passare in vantaggio; al 37′ il pari rossoblù: angolo di Casciola, palla in area e mischia risolta da Strazzari bravo a mettere in rete. Rigori che dopo una serie di 12 tiri premiano i centesi; di Sasso il tiro che, a portiere immobile, esce di nulla.
 
Imolese che quindi affronta l’Argentana, e l’inizio promette bene: dopo appena un minuto punizione-bomba di Tamburini, portiere che para ma non trattiene, Zorba ben appostato raccoglie la respinta e ribadisce in rete per il vantaggio rossoblù.
Locali che premono per cercare almeno il pari e dopo almeno due interventi decisivi di Taormina lo trovano al minuto 31; angolo e palla in area, svetta il loro centrale e di testa mette in rete per il pareggio locale.
 
Si va ancora ai rigori, e l’Imolese stavolta esce vincitrice; tutte le squadre concludono quindi con tre punti a testa e stessa differenza reti; la classifica avulsa, per maggior numero di reti segnate, premia l’Argentana (in virtù del 3-3 iniziale e dello scontro diretto a favore), poi la Reno Centese (4 gol fatti e 4 subiti) e infine l’Imolese (per minor numero di gol fatti, 2 e 2 subiti)
 
Buono comunque il gioco espresso contro ragazzi di età superiore e soddisfatto Mister Cardi delle indicazioni ricevute, da domenica si fa sul serio con l’ inizio del campionato; l’ Imolese infatti è attesa ad Ozzano dai pari categoria locali per la prima gara del campionato Allievi Regionali 2016/2017.
 
Forza ragazzi e Mister… in bocca al lupo a tutti Voi!!!