Si torna a giocare. Dopo due settimane con in mezzo la sosta, l’Imolese scende di nuovo in campo, questo pomeriggio i rossoblù affronteranno l’Altovicentino, calcio d’inizio posticipato alle 15.

Una sfida tosta per i ragazzi di Guido Pagliuca, al Galli arriva la seconda della classe piena zeppa di giocatori importanti, all’andata i veneti si imposero 2-1 negli ultimi scampoli di partita; oggi Mordini e compagni cercheranno di riscattare quel sanguinoso e immeritato passo falso.

Un match tostissimo, per respirare ancora l’aria dell’alta classifica serve un risultato positivo.

Le altre gare in calendario domani: Castelfranco Emilia – Clodiense, Bellaria Igea – Correggese, Lentigione – Forlì, Ravenna – Fortis Juventus, San Marino – Mezzolara, Legnago Salus – Parma, Romagna Centro – Ribelle, Delta Rovigo – Arzignano Chiampo, Sammaurese – Villafranca Veronese. La classifica: La classifica: Parma 75, Altovicentino 66, Forlì 60, San Marino 56, Ribelle 54, Imolese 53, Delta Rovigo 50, Correggese 50, Legnago Salus 46, Lentigione 45, Castelfranco Emilia 42, Sammaurese 39, Arzignano Chiampo 37, Ravenna 36, Romagna Centro 30, Mezzolara 30, Villafranca Veronese 29, Bellaria Igea 21, Clodiense 14, Fortis Juventus 11.