Il torneo di Capodanno (organizzato dalla società dello Scandicci calcio) si e’ disputato il 03 gennaio al campo Bartolozzi di Scandicci ed ha visto la partecipazione di due società’ professionistiche (Fiorentina e Prato) e di due società dilettantistiche (la società ospitante  Scandicci Calcio e l’Imolese). B‎ella giornata di sole a Scandicci nell’accogliente Centro Sportivo Bartolozzi.

Nelle partite della mattina la Fiorentina si impone agevolmente sul Prato‎ mentre i nostri ragazzi faticano nella partita che li vede confrontarsi con la società di casa dello Scandicci.

Match combattuto e corretto con poche occasioni da goal; l’imolese‎ capitalizza al meglio le proprie e chiude l’incontro sul 2-0 grazie alle reti messe a segno da Ercolani e Cavina.

Si va alla pausa pranzo dopo aver definito  gli accoppiamenti del pomeriggio dove si affrontano Prato e Scandicci per il 3 e 4 posto e Fiorentina ed Imolese per il 1 e 2 posto.

Pausa pranzo gradevole grazie all’ottimo servizio di ristorazione disponibile presso il Centro sportivo dello Scandicci.

Nella finale per il 3 e 4 posto lo Scandicci si impone sul Prato dopo una partita combattuta con occasioni da goal per entrambe le contendenti.

La finale sulla carta sembra scontata……. ma invece accade quello che proprio non ti aspetti.

I ragazzi allenati da Mister Maiolani sfoderano una eccellente prestazione contro l”ottima formazione viola; un gruppo compatto che lotta dal primo all’ultimo minuto lasciando poco spazio di gioco ai più’ blasonati avversari.

Difesa sempre attenta, centrocampo‎ tutta grinta ed efficaci contropiedi mostrano una imolese che tiene bene il campo per tutti i 40 minuti.

Due “perle” di Bovo e Cavina chiudono il match e, un po’ a sorpresa per tutti i numerosi spettatori,  i nostri ragazzi si ag‎giudicano partita e torneo!

Nel finale di giornata e’ stato piacevole ricevere in tribuna i complimenti ‎ai nostri ragazzi da parte dei genitori delle altre partecipanti.

Una ringraziamento finale va alla società dello Scandicci per l’ ottima organizzazione ‎a partire dal perfetto campo in erba sintetica del Centro Bartolozzi, all’ottimo servizio di ristorazione e, per terminare, al puntuale servizio arbitrale che ha permesso lo svolgimento di partite combattute ma sempre corrette. 

Veramente una bella giornata di sport.