La settimana scivola via veloce con sedute di allenamento  che porteranno l’Imolese dritta al derby di domenica a Ravenna, il confronto diretto con i bizantini manca da molto tempo, e al Benelli i rossoblù dovranno cancellare le due sconfitte consecutive:

In questi giorni – dice l’attaccante Daniele Rocco – dobbiamo raddoppiare le energie, impegnarci  di più e seguire le indicazioni del mister, tutto questo per far girare la fortuna dalla nostra parte. Facendo una buona prestazione può arrivare una vittoria, è questo il nostro obiettivo nella sfida con il Ravenna.

Contro il Delta Rovigo Daniele è andato in gol, una marcatura arrivata nei minuti finali che ha dimezzato lo svantaggio:

Purtroppo la mia rete ha reso meno amara la sconfitta, avrei preferito non segnare e avere un risultato positivo.  E’ andata male, è stata una partita stregata, noi però in fase offensiva dobbiamo muoverci maggiormente creando più occasioni, contro i veneti è la partita dove l’Imolese ha avuto meno palle importanti. In questi quattro incontri siamo sempre passati in svantaggio, occorre mettersi a posto il prima possibile, è importante non prendere gol e lo è altrettanto farne qualcuno in più, finora non ne abbiamo segnati tanti.

L’Imolese sta viaggiando alla media di un punto a partita:

A questo punto del calendario speravo di averne di più in tasca, questo però è un campionato molto tosto dove le difficoltà non mancano mai. Dopo due sconfitte il morale non è buono, ma in casi come questi va tirato fuori il carattere concentrandosi sulla prossima partita dove serviranno obbligatoriamente i tre punti.