Un altro acquisto per l’Imolese, dopo Ferretti e Lolli, l’attacco rossoblù si rinforza con l’ingaggio di Daniele Rocco, una carriera con le maglie di tante squadre,

spauracchio dei portieri, negli ultimi anni è sempre andato in doppia cifra per gol segnati.

E’ nato e abita a Monfalcone,  il neo rossoblù si presenta così: “La mia miglior caratteristica  – dice Daniele – è la velocità, nelle ultime stagioni è andata bene perché ho segnato tanto, ma bisogna sempre migliorarsi per farne di più  e soprattutto aiutando la squadra ad arrivare il più in alto possibile”.

Tante squadre volevano Rocco, ma lui ha scelto Imola: “Ho visto che qui all’Imolese c’è un progetto importante con gente ambiziosa e competente, questo mi ha convito ad accettare la proposta della dirigenza, ad Imola sarebbe bello vincere il campionato o almeno lottare per questo obiettivo fino in fondo”.

Le caratteristiche di Daniele dovranno integrarsi e adattarsi al 3-4-3 di Bardi: “Io mi metto a disposizione del mister, posso giocare sia da attaccante esterno, punta centrale o seconda punta,  sarà il tecnico a decidere come e dove utilizzarmi. Ferretti? Ne ho sentito parlare, e me l’hanno descritto sempre come uno molto forte. Dei futuri compagni conosco sul campo quelli che ho affrontato da avversario in passato, il resto sarà tutto da scoprire e questo è molto stimolante”.