L’Imolese Calcio 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con l’esterno d’attacco, classe 1994, Nicolò Lolli di proprietà del Parma.

Lolli ha giocato nelle giovanili del Cesena, nell’annata 2011/2012 ha esordito in serie A subentrando a Mutu nella sfida di San Siro con il Milan, l’anno successivo, ma in B, Lolli ha collezionato 3 presenze.  Poi è stato ceduto al Parma che l’ha mandato in prestito in C1 al San Marino (2013/2014, 19 partite e due reti). Nell’ultimo anno, una presenza con i ducali, poi si è allenato in una squadra dilettantistica per tutta la stagione: “Lolli è un calciatore dalle grande potenzialità – dice il direttore sportivo Filippo Ghinassi – che è rimasto schiacciato dal caso Parma e se non si fosse trovato in queste vicende anche nell’ultimo campionato avrebbe giocato in categorie superiori alla nostra. E’ un prospetto di livello assoluto, che può darci grandi soddisfazioni, ha  le motivazioni  giuste per rilanciarsi e per far bene con la maglia dell’Imolese”.