Prima Squadra

RICCI: “IL PIACENZA E’UN AVVERSARIO TOSTO”

By 07/12/2014 No Comments

Mancano tre partite al gong del 2014, un anno che ha portato in dote all’Imolese buone soddisfazioni, il rush finale comincia oggi con la sfida interna (ore 14.30), al Galli arriva quel Piacenza dato fra le favorite alla vigilia del campionato. Dopo lo stop nel posticipo di lunedì a Cesena, i rossoblù cercheranno di far risultato: “Sarebbe importantissimo – sottolinea il direttore tecnico Gianluca Ricci – riprendere a muovere la classifica che è sempre più corta.  Arriviamo da una sconfitta bruciante e affrontare un’avversaria blasonata come il Piacenza può sicuramente  essere uno stimolo in più”.

Il Piacenza è un po’ staccato ma ha tutte le carte in regola per salire di categoria: “Davanti il Rimini sta correndo, ma tutte le altre formazioni, fra cui il Piacenza, possono giocarsela fino alla fine, questo è un campionato lungo quasi quanto la serie B e fino all’ultima giornata sarà tutto in gioco”.

In settimana l’Imolese ha ceduto Carli, Santandrea e Tedeschi, per ora un solo acquisto, quello di Giovanni Kyeremateng: “Davide e Lorenzo erano qui da tanti anni, confrontarsi con un’altra realtà li può aiutare a crescere, Carli aveva trovato poco spazio e sono contento che sia andato in una squadra di serie D per continuare la sua carriera, a tutti e tre il mio in bocca a lupo e quello di tutto il club”.

Bardi dovrà fare a meno di alcuni titolari ai box per infortunio, questo non gli impedirà di rinunciare al suo tradizionale 3-4-3.

 

rez