Prima Squadra

Confermato il tecnico Farneti

By 10/05/2014 No Comments

L’Imolese procede il suo percorso nel segno della continuità, il club rossoblù ha deciso di prolungare per un altro anno il rapporto con il tecnico Franco Farneti, l’allenatore bolognese per la terza stagione consecutiva siederà sulla panchina della società più antica della città di Imola.  Con Farneti al timone sono arrivate una promozione in serie D è una brillante permanenza nel campionato nazionale, sono questi i motivi che hanno spinto la società a prolungare di un’altra annata sportiva il rapporto: “Farneti è la persona giusta per portare avanti quello che abbiamo in testa – la disamina del presidente Lorenzo Spagnoli-, con Franco c’è un feeling particolare, parliamo la stessa lingua calcistica, e quando ci sono queste credenziali diventa  tutto molto più facile. In questi due anni abbiamo  portato avanti le nostre strategie, si è lavorato bene insieme e  i risultati si sono visti”.

Dopo il salto dall’Eccellenza alla D, quest’anno è arrivata la salvezza: “L’inizio di stagione non è stato facile, poi tutti insieme – continua Spagnoli – siamo stati bravi nelle decisioni che andavano prese, il lavoro quotidiano ha fatto il resto. Ci siamo salvati in maniera tranquilla, l’Imolese ha fatto più di cinquanta punti e sono stati valorizzati i giovani, peccato per la sconfitta finale, ma questo ci darà lo stimolo per partire subito bene nel prossimo campionato. La prossima sarà un’annata ancora più difficoltosa, la ristrutturazione delle categorie alzerà il livello tecnico di tutte le squadre. Futuro? Ora parleremo con i nostri ragazzi per avere un’Imolese all’insegna della continuità, in queste due stagioni la forza è stata il gruppo e i valori umani contenuti nello spogliatoio, valorizzeremo ancora i nostri ragazzi del vivaio e se servirà, ne prenderemo qualcuno da fuori. Sarà un mercato lungo e difficile, a livello societario cureremo tanti piccoli particolari cercando di migliorare ogni giorno nella nostra attività”.

La squadra andrà in ritiro a luglio: “E’ stato confermato il preparatore Fabio Spighi – chiude Spagnoli– , a breve parleremo anche con Salvatore Elefante allenatore dei portieri, poi ci sarà l’ingresso di  Alessandro Baiesi che sarà un collaboratore tecnico del mister, Alessandro lavorerà sui dettagli”.

Nello staff societario proseguirà la sua collaborazione il direttore tecnico Gianluca Ricci: “Sono soddisfatto di quanto ha fatto la squadra quest’anno – dice Ricci -, superate le difficoltà di inizio stagione l’Imolese ha ottenuto risultati importanti. La conferma di Franco è un segno della continuità che vogliamo dare al lavoro delle ultime due stagioni. C’è ancora tanto da fare e la voglia di crescere non manca affatto”.

Tre anni sulla panchina dell’Imolese, sono una specie di record per Farneti: “Rimanere qua per la terza stagione consecutiva – chiosa il tecnico – mi rende orgoglioso  e fiero, ringrazio la società che sta credendo nel mio lavoro. Ora oltre al lavoro c’è una conoscenza migliore,  se si  conferma  un allenatore è un ottimo segnale, ma soprattutto  un livello di  stima personale che cresce. Questa è una grande  soddisfazione per il sottoscritto, quella dell’Imolese è una panchina ambita, e il club rossoblù è una società ambiziosa. Rimanere qui è gratificante e stimolante perché c’è voglia di progredire.  Vorrei dire grazie a tutti i collaboratori, alle persone che lavorano fuori dal campo, ai dirigenti, ai nostri tifosi, ci siamo tolti delle soddisfazioni, la stagione è appena finita ma non vedo l’ora di cominciare di nuovo per stare con questo fantastico gruppo di persone”.

Solo domenica scorsa si è chiusa l’annata agonistica: “Peccato per come è finito il campionato,  meritavamo la vittoria nell’ultima gara,  questo risultato non ha inficiato il nostro torneo e la crescita che ci ha contraddistinto, non abbiamo mai perso 3 gare consecutive, ad ogni passo falso la squadra ha saputo sempre rialzarsi con l’atteggiamento giusto e in questo i miei ragazzi sono stati straordinari”.

Ora la sfida più grande è quella di fare ancora meglio nel prossimo torneo: “Tutto è sempre perfettibile – chiude Farneti-, dovremo migliorare l’organico e partiremo dai giovani, li valorizzeremo, dovremo essere dinamici e pronti a fare un buon campionato dove confermarsi sarà difficile. Le speranze sono tante e lavoreremo tutta l’estate per dare altre soddisfazioni all’ambiente rossoblù”. In bocca a lupo Franco.

(Riproduzione riservata – Comunicazione Imolese Calcio – Foto Sanna) firma

 

Facebook: https://www.facebook.com/imolese.calcio.5

Official Twitter: https://twitter.com/ImoleseCalcio

Spreaker: ImoleseCalcio1919