Settore Giovanile

Allievi ’98: Imolese – Virtus Castelfranco

By 20/02/2014 No Comments
.

IMOLESE – VIRTUS CASTELFRANCO = 1 – 3

E’ lo scontro al vertice della classifica. Ci si gioca il primato nel campionato.

Nella nebbia del “Bacchilega” che piano piano si dirada, le squadre si distinguono sempre meglio e si delineano le forze in campo. Il primo tempo è all’insegna della Virtus, che affronta la partita con impeto e aggressività lasciando un po’ spiazzati i rossoblù che, pur giocando un buon calcio, non riescono a trovare la via della porta avversaria.  Gli ospiti sono invece bravi a sfruttare un buon contropiede che lancia il numero 9 a rete con un’ottima conclusione, portandosi così sull’uno a zero.  Riescono poi a raddoppiare, approfittando di un rimpallo sulla traversa in seguito a deviazione del portiere di casa (Paciaroni) e di una piccola mischia in area.  Si va quindi a riposo sul 2 a zero per gli ospiti. La strada si presenta in salita per i rossoblu, anche perché sembrano avere accusato non poco la doppietta avversaria.

Il secondo tempo è un altro film. Gli spogliatoi hanno portato consiglio e l’Imolese è sicuramente più convinta e aggressiva. Il predominio sul campo è evidente.  Ma purtroppo il 16 febbraio 2014 la buona stella dei rossoblù non girava da queste parti.  Mattia Giordani prima colpisce una traversa su punizione poi, sempre su punizione colpisce pure un palo.  Gli avversari riescono poi a realizzare il terzo gol, su altra azione di contropiede, complice anche lo sbilanciamento in avanti dei padroni di casa.  Altro palo viene poi colpito dall’Imolese con Spada.  Viene poi concesso un rigore all’Imolese che purtroppo Alpi Luca non riesce a trasformare, complice anche l’ottimo portiere avversario. Da ultimo, finalmente, la palla riesce a rotolare anche nella rete della Virtus, con un bel inserimento a rete di Lorenzo Giordani su passaggio dal fondo del fratello Mattia Giordani.

Il risultato condanna i ragazzi di mister Pernisa, ma non rispecchia sicuramente le reali forze espresse in campo.  Rimane dell’amaro in bocca, ma il campionato non è finito e quindi … Forza ragazzi!!!

.