Prima Squadra

Ricci: “Che partita con la Correggese”!

By 16/02/2014 No Comments

Giocare con la capolista è una sfida che assume sempre un grande fascino, oggi al Galli arriverà la Correggese, una neo promossa che sta facendo un campionato incredibile grazie ai gol del capo cannoniere del torneo Luppi, l’attaccante lo scorso anno ha vinto da non protagonista la serie B con il Sassuolo di Eusebio Di Francesco. Luppi ha segnato oltre 20 gol e nel mercato di riparazione molte squadre professionistiche, fra cui il Modena, volevano portarlo alla loro corte. Sarà ricco il menù sul rettangolo verde dell’impianto imolese, calcio d’inizio alle 14,30.

“Queste sono quelle partite bellissime da giocare – dice il direttore tecnico Gianluca Ricci – quegli incontri che fanno bene al calcio e fanno divertire la gente, ma danno alla squadra che ha meno punti gli stimoli per fare una buona prestazione”.

L’Imolese arriva dalla salutare vittoria di domenica scorsa a Forcoli: “La vittoria ti aiuta a lavorare meglio, a credere in quello che fai, domenica anche se  giocavamo con l’ultima  in classifica la squadra ha fatto bene, in settimana si è lavorato con quella tranquillità sempre positiva. Giocare con la capolista dopo aver preso i tre punti, ti fa avere la testa più leggera”.

Durante questa stagione Ricci ha visionato più volte i reggiani: “Li ho visti in tre occasioni, mi hanno sempre fatto una bella impressione pure quando non ha giocato Luppi, quest’ultimo con la serie D non centra veramente nulla. La Correggese è  la squadra più forte insieme alla Lucchese, è organizzata con giocatori di qualità in tutti i reparti;  dobbiamo fare punti, farli con loro è un grosso stimolo. All’andata l’Imolese ha giocato sotto tono,   bisogna assolutamente rifarsi.   Il tecnico Farneti ha qualche dubbio sulla formazione da buttare in campo.

(Riproduzione riservata – Comunicazione Imolese Calcio – Foto Sanna)

Spagnoli e Ricci salutano i tifosi

Spagnoli e Ricci salutano i tifosi