Prima Squadra

Farneti: “Nel finale dovevamo essere meno artistici….”

By 14/10/2013 No Comments

I tre punti sono sempre una bella cartina tornasole. Quando vinci è una bella iniezione anche per la settimana che devi affrontare, una vittoria ti da stimoli maggiori e le cose riescono meglio: “Questa vittoria mi soddisfa – dice il tecnico Franco Farneti – alla fine potevamo soffrire meno, il loro gol ci ha un po’ messo in difficoltà e questo non doveva accadere. La squadra ha rinunciato un po’troppo presto  alla costruzione del gioco da dietro, quando siamo riusciti a muovere la palla sui centrocampisti le cose sono andate bene”.

Il Montichiari ci ha creduto fino alla fine e il gol di Bosio nell’ultimo quarto d’ora ha messo un po’ di pepe al finale di incontro: “I miei hanno  rallentato la pressione e questo non bisogna farlo finche si gioca, l’affanno c’è stato solo nel finale quando loro hanno fatto gol, in quel frangente speravo nella gestione della palla, ad un certo punto è mancata. Ci è mancata un po’ di lucidità, bisognava dare più spazio alle giocate di Balestra, lui è uno che può darci profondità e compattezza in mezzo al campo”.

Il tecnico rossoblù ha dovuto rinunciare a tanti giocatori, ridisegnare la squadra non è stato affatto facile: “In mattina ci è venuto a mancare Ragazzini, non avere Belluzzi, Tattini e Bunda non è mai semplice, ho però dei ragazzi intelligenti che sanno darmi tanto quando vengono chiamati in causa. Oggi (ieri, ndr) sono arrivate delle risposte importanti da tutti quanti, e questo mi fa molto piacere, ci sono ancora tante cose da migliorare e dovremo farlo strada facendo per raggiungere risultati con una certa continuità”.

Quasi da manuale il primo tempo, e la squadra in quel frangente ha soddisfatto il timoniere dell’Imolese: “Nella prima frazione li abbiamo sopraffatti in modo netto, era l’atteggiamento che volevo e in questo la squadra mi ha accontentato in tutto e per tutto. Nella ripresa  ho chiesto intelligenza, a volte però siamo stati troppo generosa. Volevo una squadra ordinata e meno bella, su alcuni giocatori siamo stati artistici e alle fine abbiamo avuto il fiato corto”.

Domenica prossima con il Romagna Centro al Manuzzi per il secondo risultato utile consecutivo, impresa mai riuscita in questo campionato: “Al Manuzzi non ci sono mai stato, speriamo sia uno stimolo per tutti”.  (Riproduzione riservata – Comunicazione Imolese Calcio – foto Sanna)

Mister Farneti

Mister Farneti