AllieviSettore Giovanile

DUE SCONFITTE NELLE FINALI DEI GIOVANISSIMI

By 03/06/2013 No Comments
.

Arrivano due sconfitte nelle finalissime dei rispettivi campionati, che domenica 2 Giugno vedevano impegnate le due formazioni Giovanissimi dell’Imolese Calcio 1919. Due squadre accomunate da un percorso molto simile nel corso della stagione che, per uno scherzo del destino ha riservato anche il medesimo epilogo.

I Giovanissimi regionali ’98 hanno perso per 2-1 contro il Progetto Intesa di Reggio Emilia. Dopo essere passati in vantaggio per 1-0 (in gol La Sala), i ’98 allenati da Marco Montanari sono stati rimontati dagli avversari soprattutto grazie alle qualità, davvero importanti, del centravanti avversario che si è caricato la squadra sulle spalle, trascinandola alla vittoria. Amarezza per i nostri che si vedono annullare il gol del pareggio nel finale di gara. La partita termina quindi 2-1 per il Progetto Intesa che si laurea Campiona Regionale Giovanissimi 2012/13.

Un pensiero particolare va a Francesco Marani, che ha subito un brutto infortunio nel corso della gara.  Ti aspettiamo la prossima stagione negli Allievi, per rivevere un altra stagione insieme.

Perdono per 4-3 invece i Giovanissimi ’99. Quella contro il Formigine è la prima sconfitta della stagione in partite ufficiali per la squadra di Mister Ghinassi, sconfitta alla quale, purtroppo, non ci sarà possibilità di porre rimedio. Partita che parte in salita, con il Formigine che passa in vantaggio con un eurogol su palla ferma, dopo soli 2′ minuti di gioco. I ’99 rossoblu pareggiano con Proni e dominano l’incontro per tutto il primo tempo. Il canovaccio dell’incontro è il medesimo anche nel secondo tempo: Imolese che gioca e Formigine che colpisce, spietata, sfruttando ogni piccola imprecisione difensiva dei nostri. A dieci minuti dal termine il risultato è 3-1 per il Formigine. Poi la rimonta, l’ennesima, fino al 3-3 siglato all’ultimo minuto (in gol prima Proni e poi Ghini Nicola). A pochi secondi dal fischio finale, che avrebbe decretato i supplementari, quando tutti pensavano di rivedere il film già visto di un epilogo favorevole dopo un incredibile rimonta, arriva la doccia fredda: gol avversario su un errore difensivo, in pieno recupero. E’ il 4-3 finale che consegna al Formigine il titolo Interprovinciale 2012/13.

Sono state due sconfitte molto dure, ma dobbiamo avere la consapevolezza e l’orgoglio di esserci stati, l’orgoglio di avere vissuto comunque uno stagione da protagonisti.

.