Prima Squadra

PARLA IL NEO ACQUISTO MATTEO CASADEI

By 07/12/2012 No Comments

GLI ATTACCANTI sono quei giocatori che durante una stagione ti garantiscono  una buona dote di punti, e soprattutto un buon bottino di gol. In settimana l’Imolese ha tesserato Matteo Casadei, giocatore offensivo che nelle ultime tre stagioni è sempre andato in doppia cifra infilando la porta avversaria in 10 occasioni; nel suo curriculum campionati con le maglie di:  Savignanese, Mezzolara, Cervia, Romagna Centro e Sampierana: “Sono stato contattato un mesetto fa – dice il neo rossoblù-, da Lorenzo Spagnoli che mi aveva preannunciato questo interessamento dell’Imolese, questa per un calciatore dilettante è da sempre considerata un bella piazza. La  settimana scorsa ho cominciato ad allenarvi con il gruppo, di cui conosco calcisticamente solo balestra, insieme abbiamo giocato negli Allievi del Cesena”.

Il nuovo attaccante ha visto all’opera i nuovi compagni nell’ultima partita: “Ero a Savignano e ho visto una squadra combattiva su un campo davvero difficile per le condizioni in cui era. Il gruppo ha un buon palleggio sono curioso di vederla la prossima domenica, in questi 4-5 allenamenti già sostenuti ho apprezzato un livello tecnico alto, e giocatori che hanno un buon palleggio”.

Da un centravanti ti aspetti sempre che faccia gol, e nell’Imolese un giocatore che può segnare con continuità fa veramente comodo: “Io sono uno che cerca spesso l’uno contro uno, e qui spero di poter dare tanto, sarà il tempo a dire cosa può fare Casadei a Imola. I dirigenti non mi hanno chiesto nulla di particolare, conoscono le mie caratteristiche e sanno cosa sono in grado di dare”.

Domenica Casadei potrebbe collezionare la sua prima convocazione: “A livello fisico sono un po’ indietro, sarebbe bello essere a disposizione del mister, toccherà a lui dirmi se sono fra i convocati o meno.  Il Cattolica? Squadra quadrata e  organizzata che  ha una buona posizione di classifica e sono un po’ sorpreso da questo campionato, per noi sarà un test molto importante e impegnativo come tutte le partite che dovremo giocare in questa stagione”.

Nella rifinitura di domani Farneti diramerà le convocazioni per la sfida con i rivieraschi, intanto Imola si sta preparando per accogliere la nazionale azzurra Under 16 che mercoledì 12 affronterà al Galli i pari età della Russia.   (Riproduzione riservata – Comunicazione Imolese Calcio)