AllieviSettore Giovanile

GIOVANISSIMI ’99: PROGETTO SASSUOLO – IMOLESE

By 19/11/2012 No Comments

Eugenio Proni. In gol domenica nell’insidiosa trasferta di Sassuolo.

CAMPIONATO GIOVANISSIMI INTERPROVINCIALI

PROGETTO SASSUOLO – IMOLESE = 1 – 1

 

Trasferta a San Michele di Sassuolo per la 11° giornata di andata del campionato Giovanissimi Interprovinciali. Dopo circa un’ora e mezza di pullman arriviamo a destinazione e, mentre gli atleti si cimentano nel riscaldamento pre-partita, il gruppo dei genitori si addentra in un paesino da favola: l’impressione è quella di trovarsi nel mondo di Hansel e Gretel, ma ai piedi dei nostri Appennini. Il senso di pace e di tranquillità infuso dall’aspetto del paesino si dissolve in un attimo, al fischio di inizio della partita: si ha subito la sensazione che, sia in campo, sia sugli spalti, aleggi una tensione decisamente fuori luogo per una partita di tredicenni.

Entrano titolari: Colangelo, Columbu, Ghini, F., Ghini N., Giunchedi, Gualandi, Normanni, Pelliconi, Proni, Tonetti, Triventi;  in panchina: Castagni, Costa, Ferretti, Malavolti, Montevecchi, Poggi, Venditti.

La partita si  apre in modo positivo per i rossoblù che si presentano subito con un tiro in porta di Triventi che, però finisce di poco sopra la traversa. Poco dopo ci prova Colangelo, ma la palla viene deviata lateralmente. La prima rete arriva a coronamento di una splendida azione corale: la squadra gira il campo con una serie di passaggi ed innesca Triventi che va sul fondo e pennella uno splendido cross per l’accorrente Proni, che di testa insacca con pregevole coordinazione. Imolese in vantaggio: 1 – 0 . Purtroppo di lì a poco arriva la replica dei padroni di casa: punizione centrale da trequarti campo, mentre i rossoblu organizzano le marcature aspettando il fischio arbitrale (che non arriva), il Sassuolo batte la punizione e dal mucchio sbuca la gamba di un giocatore avversario che tocca il pallone che rotola in rete. Errore arbitrale? “Dormita” difensiva?…poco importa….il fischio arbitrale arriva….ma è quello che decreta il pareggio del Sassuolo. Sarà l’unico tiro in porta dei modenesi. Con questo calcio di punizione che spiazza i nostri, il risultato torna in parità, 1-1. Risultato che sarà poi definitivo, nonostante la partita sia stata combattutissima ma, proprio questo, ha determinato una serrata estrema da parte di entrambe le difese.

Nel corso della gara si succederanno una serie di episodi, tutti sfavorevoli ai ’99 rossoblù, che hanno reso davvero incredibile (e speriamo unica…), la giornata di Domenica 18 novembre. Vogliamo sorvolare su questi episodi, nonostante siano stati determinanti al fine del risultato finale, per trasmettere ai ragazzi la mentalità che devono essere più forti di tutto, anche di situazioni sfavorevoli, che non dovrebbero capitare, specialmente nei campionati giovanili, ma che purtroppo, a volte, nel calcio avvengono e che vanno accettate e gestite, senza nervosismo.

Complimenti ai ragazzi del Progetto Sassuolo che con grande grinta e determinazione, sono riusciti per primi a arrestare la corsa dei ’99 rossoblù.

Si ferma così all’undicesima giornata la striscia di vittorie consecutive dei Giovanissimi ’99, che restano in testa alla classifica, ma che vedono ridursi di due punti, il margine di vantaggio sulle dirette avversarie, rendendo così il campionato sempre più combattuto ed avvincente.