Prima Squadra

MICROFONI A FRANCO FARNETI

By 13/11/2012 No Comments

LE SCONFITTE fanno parte del mondo del calcio, e la seconda rimediata dall’Imolese è avvenuta contro un’avversaria come il Romagna Centro, capo classifica e formazione strafavorita per il salto di categoria. Un match che i rossoblù hanno giocato alla pari, l’unico neo è l’espulsione di Lorenzo Tedeschi, probabilmente in parità numerica le cose sarebbero andate diversamente, non ci sarà mai la controprova: “Tedeschi ha fatto un fallo al limite dell’area – dice il tecnico Franco Farneti – e uno a metà campo, non è la prima volta che rimaniamo in dieci per sciocchezze. Questo episodio ci ha sicuramente penalizzato e in parità numerica le cose potevano anche essere diverse”.

Un tempo con un uomo in meno, gol a parte, la differenza in campo si è vista poco: “La squadra si è ribellata ad un’ingiustizia, sullo 0-0 cercato di vincerla, anche in svantaggio c’è stata una risposta estremamente positiva, Gargiulo è stato costretto a fare buon interventi, il Romagna Centro è un team organizzato, e questo deve darci la spinta per far meglio nelle prossime partite. Il risultato non mi ha sicuramente soddisfatto, la prova dei miei ragazzi invece sì”.

Farneti ha dovuto rinunciare a tre titolari come Pezzi squalificato, Poggi infortunatosi alla vigilia, e soprattutto Balestra out nell’immediato pre partita: “Mi ripeto dicendo che abbiamo  fatto la nostra figura, la settimana era cominciata male con la squalifica di Pezzi, poi si sono aggiunte le assenze di Poggi e  all’ultimo minuto quella di Balestra, tre elementi veramente importanti nell’economia del nostro gioco. L’espulsione allo scadere del primo tempo ci ha condizionato, e in questi casi dovremmo avere un po’ più di malizia. In occasione del gol la squadra ha gestito malissimo la loro ripartenza. Io stesso ho peccato di presunzione davanti a giocatori come Peluso e Maiorano, anche in 10 meritavamo una segnatura sulle incursioni di Spagnoli, Joel Valim e Orlando. Purtroppo con tre elementi in meno abbiamo giocato ad handicap L’Imolese ha messo in campo generosità, lo fa dall’inizio della stagione, non siamo ridimensionati da questo scontro, c’è il rammarico della sconfitta maturata davanti ad uno stadio dove era presente  il pubblico delle grandi occasioni”.

Per il big match con il San Antonio rientra Pezzi squalificato, dovrebbe esserci Balestra, mentre sarà ancora fuori Poggi. Una settimana per rifarsi.  (Riproduzione riservata – Comunicazione Imolese Calcio – foto Sanna)