AllieviSettore Giovanile

GIOVANISSIMI ’99: IMOLESE – SIEPELUNGA BELLARIA

By 13/11/2012 No Comments

Luca Costa al tiro. Buona prestazione per lui domenica contro la Siepelunga Bellaria.

CAMPIONATO GIOVANISSIMI INTERPROVINCIALI

IMOLESE – SIEPELUNGA BELLARIA = 9 – 0

 

Un rituale che va avanti da 9 domeniche: tante sono le vittorie consecutive dei giovanissimi ’99 nel girone di andata del campionato.  In campo i giocatori si alternano, ma il risultato non cambia, a dimostrazione della solidità di una squadra che può contare su una nutrita  “rosa” di atleti che garantiscono sempre e comunque ottime prestazioni.

Per la gara contro la Siepelunga Bellaria sono scesi in campo: Castagni, Colangelo, Columbu, Costa, Ferretti, Giunchedi,  Gualandi, Iperico, Malavolti, Normanni, Proni. In panchina: De Marco, Ghini F., Ghini N., Montevecchi, Pelliconi, Poggi, Triventi.

I ragazzi partono con il piglio giusto e già al 4′ minuto passano in vantaggio grazie a Iperico (1-0), che con una girata al volo trova l’angolino dopo una traversa di Normanni.

Passano pochi minuti e Proni raddoppia (2-0), seguito a ruota dal goal di Normanni (3-0), che appoggia in rete di petto, un preciso cross di Columbu. Il 4-0 lo firma Malavolti che si accentra, partendo dalla fascia laterale sinistra e scarica un bel destro in rete. Poi si scatena Gualandi che con una doppietta porta il risultato sul 6-0, prima con una bella percussione centrale, poi con uno splendido tiro da fuori area, che si insacca all’incrocio dei pali. Poco prima della scadenza dei primi 35’ Pelliconi sostituisce Iperico infortunato e Colangelo segna il settimo sigillo del primo tempo, con una delle sue “bombe” da fuori area. Inutile segnalare che tutto il primo tempo si è giocato in attacco nella metà campo avversaria, con il nostro portiere che non ha potuto cimentarsi in nessuna azione. Si conclude il primo tempo e, come direbbe Fabio Caressa : “ tutti negli spogliatoi a prendere un the caldo”, per rientrare in campo dopo 15’ con la stessa formazione.

Gli avversari sembrano rinfrancati e più determinati , si compie il rituale delle sostituzioni, ma la musica non cambia: l’Imolese continua a segnare e si porta a quota 8 con la rete di Triventi  per poi concludere, allo scadere del tempo, con il gol di Pelliconi che avanza, dalla difesa, fino oltre la metà campo e con un  bel tiro da fuori area centra il nono obiettivo della giornata, che fissa il risultato sul 9-0 finale.

A coronamento di una mattinata positiva, va citata, con lode, l’iniziativa che si è svolta nel pomeriggio allo Stadio Romeo Galli: la sfilata del Settore Giovanile. Un lunghissimo serpente rossoblù ha sfilato attorno al campo di calcio in apertura della partita della prima squadra: erano tutte le squadre giovanili,  centinaia di atleti che costituiscono  le “nuove  forze dell’Imolese”, orgogliosi di rappresentare la loro squadra,  con lo sguardo rivolto non verso il pubblico che li applaudiva, ma verso quel manto verde che, un giorno, speriamo, ospiterà qualcuno di loro.